LIGURIA: GENOVA CANDIDATA CAPITALE UE SPORT, GIUNTA DELEGAZIONE ACES-4-

venerdì, 4 Ottobre 2019
"Gli impianti che mostreremo alla delegazione - prosegue -, insieme alle bellezze di Genova siamo certi potranno rappresentare un valore aggiunto. In tre anni Regione Liguria ha investito circa 2,5 milioni di euro tra risorse per impiantistica, per le associazioni sportive dilettantistiche, per il fondo rotativo di finanziamento per le societa' sportive e per il rifacimento dei campi calcio, attualmente in corso. Inoltre la Liguria e Genova hanno dimostrato di saper ospitare e gestire grandi eventi sportivi tra cui, solo per citarne alcuni, i Giochi europei paralimpici under 21, gli europei di judo per non vedenti, i mondiali di bocce ad Alassio che si sono conclusi da pochi giorni, la Coppa Davis e la Fed Cup di tennis, il Giro dell'Appennino per quanto riguarda il ciclismo, la Final Eight e la Final Six di pallanuoto. Per questo crediamo di per essere molto convincenti e siamo pronti ad affrontare quest'ultima sfida". "Genova e' giunta all'ultimo miglio per ottenere il titolo di Capitale Europea dello Sport nel 2023 - spiega Stefano Anzalone, consigliere delegato allo Sport del Comune di Genova -. Acquisire il titolo di capitale europea dello sport porterebbe nuovi fondi in grado di rendere ancora piu' fruibile i nostri impianti, e far diventare Genova volano dell'economia turistico-sportiva". - (SEGUE). ym/com
News in collaborazione con 0

I commenti sono chiusi.

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.