LONGINES TENNIS ACES: FINALE ANGLO-CINESE

Il Longines Aces ha visto oggi grande protagonisti due dei migliori talenti under 13 del mondo. La finale, in programma domani, avrà come padrino d'eccezione il capitano Davis francese, Arnaud Clement.
venerdì, 29 Maggio 2015

TENNIS (Da Parigi) – L’ennesima, splendida, giornata di sole parigina ha accompagnato il sogno delle otto giovani promesse in gara al Longines Future Tennis Aces. Disputati, oggi, sia i quarti che le semifinali, decretando così la finalissima di domani mattina all’ombra della Tour Eiffel. Svanita la possibilità di vedere in corsa il nostro Giorgio Tabacco (eliminato al primo round), ci si attendeva, forse, qualcosina in più dalla promessa iberica di Murcia, Carlos Alcaraz. Peccato, perchè il sogno del timidissimo Carlitos si è infranto nel primo pomeriggio.

Nel primo set Alcazar sembrava giocasse sul velluto, mentre il suo avversario, il cinese Wang Xiaofei, sembrava in balìa dello spagnolo. Ma il tennis, si sa, è uno sport dove può succedere tutto ed il contrario di tutto e, infatti, nel secondo parziale tutto è cambiato. Il giovane asiatico ha cominciato a trovare profondità di colpi, precisione ed anche una giusta dote di fortuna (tante righe pizzicate). Da quel momento l’inerzia del match è passata tutta nelle mani di Wang che, arrivando al tie-break decisivo del terzo set ha fatto di un sol boccone il suo avversario. Esultanza poco vistosa (come da tradizione asiatica) ed un sorriso appena accennato per il piccolo dagli occhi a mandorla. Domani giocherà una finale che, se dovesse vincere, potrebbe aprirgli le porte (chissà) del grande tennis in un futuro prossimo.

A contendergli lo scettro del Garros under13, domani, sarà il britannico Pinnington Jones.

Questo ragazzino inglese colpisce per la grande grinta che porta in campo, e che, nei momenti clou del match, riesce sempre a sostenerlo rendendolo particolarmente lucido nei punti decisivi, dote quest’ultima da probabile grande giocatore. Tanti i ‘c’mon’ urlati a squarciagola ma, a quest’età, si perdona tutto.

Favorito? Difficile da dirlo perchè il cinese ha uno stile di gioco camaleontico, è prestante fisicamente (più del britannico) e per questo motivo riesce a risultare particolarmente potente nei colpi esplosi quasi da fermo. Dall’altra parte della rete, invece, c’è la grande varietà, un rovescio pressochè naturale e (ci ripetiamo) un carattere da guerriero. “Dovrò combattere fino all’ultimo domani. Wang è un giocatore che ha già fatto diverse rimonte in questi giorni. E’ molto calmo, si muove bene ed è in grado di giocare tanti vincenti. Sarà interessante vedere come gestirò il match”, ha affermato il piccolo Pinnington.

Il vincitore, domani, avrà l’onore di scambiare alcuni colpi con il capitano di Davis francese, Arnaud Clement, visto negli ultimi giorni particolarmente attivo nello scrutare queste giovani promesse.

Risultati di oggi:
Quarti di finale.
Pinnington Jack Jones (GBR) – Jameson Corsillo Ryan (USA) 3-5 4-2 [7-5]
Cazaux Arthur (FRA) – Alibek Kachmazov (RUS) 4-1 2-4 [8-6]
Carlos Alcaraz (ESP) – Maksymilian Kasnikowski (POL) 4-1 4-0.
Xiafoei Wang (CHN) – Holger Vitus Nødskov Rune (DEN) 1-4 4-2 [7-3]
Semifinali.
Pinnington Jack Jones (GBR) – Cazaux Arthur (FRA) 4-1 0-4 [7-3]
Xiafoei Wang (CHN) – Carlos Alcaraz (ESP) 2-4 4-1 [7-1]


Nessun Commento per “LONGINES TENNIS ACES: FINALE ANGLO-CINESE”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • FUTURE TENNIS, GIORGIO TABACCO LOTTA MA NON BASTA Inaugurato il torneo Longines. All'ombra della Tour Eiffel, i sedici migliori prospetti under 13 del mondo si sono sfidati in match interessanti. Chissà che, tra loro, non ci sia il nuovo Djokovic...
  • LONGINES ACES: A PARIGI TRIONFO DI XIAOFEI WANG Il Longines Future Tennis Aces, edizione 2015, decreta il suo vincitore. Nella suggestiva cornice di Champ de Mars, a spuntarla è il cinese Wang Xiaofei. Battuto in finale il britannico […]
  • A PARIGI SCATTA L’EDIZIONE 2015 DEL LONGINES ACES Scatta ufficialmente oggi la sesta edizione del Longines Future Tennis Aces, torneo riservato ai migliori talenti under 13 del panorama tennistico mondiale. A difendere i nostri colori […]
  • SVIZZERA – OLANDA AL PALEXPO DI GINEVRA La Svizzera disputerà lo spareggio per restare nel Gruppo Mondiale di Coppa Davis contro l'Olanda al Palexpo di Ginevra, che lo scorso anno aveva già ospitato Federer e Wawrinka nei […]
  • CRISI NADAL. LO SPAGNOLO SENZA SLAM NEL 2015 Un 2015 da chiudere nel cassetto e dimenticare per Rafael Nadal. Per la prima volta, negli ultimi dieci anni, il maiorchino non vincerà uno Slam.
  • LONGINES ACES, A PARIGI IL FUTURO DEL TENNIS Longines rilancia il torneo giovanile riservato alle grandi promesse del tennis mondiale. Lo scorso anno vinse, nella splendida cornice parigina, l'italiana Federica Rossi. Saranno al via […]

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.