LORENZI SENZA PROBLEMI SU PAIRE

A Vienna il tennista senese supera il numero 7 del seeding Benoit Paire in due set, e si qualifica per gli ottavi di finale. A Stoccolma Falla salva tre match-point ed elimina Hajek. Al via anche l'Atp di Mosca, con Sijsling che supera Berrer
martedì, 16 Ottobre 2012

Vienna (Austria) – Buon esordio per Paolo Lorenzi all’Atp 250 di Vienna. Il tennista romano di nascita ma residente a Siena, si è imposto senza problemi sulla testa di serie numero 7 Benoit Paire. L’ottima prova al servizio dell’azzurro ha fatto la differenza: a Lorenzi sono così bastati due break, uno per set, per avere ragione del rivale. Nel primo parziale Paolo ha trovato l’allungo decisivo nel quinto gioco, mentre nella seconda frazione è stato il terzo game a fare la differenza. Lorenzi ha concesso le uniche due palle-break sul proprio servizio quando è andato a servire per il match sul 6-4 5-4, ma si è salvato e ha portato a casa la contesa con un doppio 6-4, dopo un’ora e venticinque minuti di gioco. Al transalpino non sono bastati gli undici aces messi a segno, contro un Lorenzi che ha vinto i game chiave sia nel primo che nel secondo parziale, e ha mantenuto un ottima percentuale di prime palle in campo per tutta la durata del match.

E’ stato eliminato il nostro Filippo Volandri, sconfitto da Matthew Ebden al termine di un match stranissimo. Nel primo parziale l’australiano è volato sul 5-2, prima di essere recuperato dal livornese, che ha impattato il rivale sul 5-5. Sul più bello si è però spento l’azzurro, che ha ceduto la prima frazione per 7-5. ‘Filo’ si è immediatamente ripreso nel secondo set, dominato dall’inizio alla fine, e vinto per 6-0, con 26 punti vinti su 34. Terza frazione dominata invece da Ebden, che ha chiuso la contesa con lo score di 7-5 0-6 6-0 in un’ora e quarantotto minuti.

Buon successo anche per Daniel Brands su Ruben Bemelmans. Il giocatore tedesco ha rimontato un set di svantaggio, dopo aver perso il tie-break del primo parziale per 7 punti a 5, ed ha portato a casa il match con lo score di 6-7(5) 6-4 6-3. Brands ha chiuso con 23 aces e un solo doppio fallo, ma soprattutto senza concede alcuna palla-break in tutto l’incontro. Bemelmans ha tenuto solo nella prima frazione, in cui è riuscito a servire molto bene, chiudendo con lo stesso bilancio aces/doppio falli del rivale (8/1 per il belga, 7/0 per il tedesco).

Si sono giocati alcuni incontri di primo turno anche a Stoccolma, dove Sergiy Stakhovsky si è imposto su Yannick Mertens per 6-3 6-4, e Jurgen Zopp ha superato con un doppio 6-4 Pablo Andujar. Ha invece rischiato tantissimo Alejandro Falla, che ha avuto un match-point prima del tie-break decisivo contro Jan Hajek, ma ne ha dovuti salvare ben tre proprio nel gioco decisivo, prima di avere la meglio sul rivale per 6-3 3-6 7-6(7). Successo convincente per Lleyton Hewitt su Kevin Anderson (6-4 4-6 6-4).

Si è giocato anche a Mosca,dove in apertura di programma Konstantin Kravchuk ha superato il kazako Evgeny Korolev per 6-4 6-3, bombardandolo di aces (16 in 10 turni di battuta). Igor Sijsling ha poi avuto ragione di Michael Berrer per 7-6(7) 6-3. A sorpresa Alex Bogomolov Jr. ha invece eliminato il numero 5 del seeding Nikolay Davydenko per 7-5 6-4, mentre Carlos Berlocq si è imposto su Andrey Kuznetsov con il punteggio di 1-6 6-4 6-3.


Nessun Commento per “LORENZI SENZA PROBLEMI SU PAIRE”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • FOGNINI AI QUARTI A VIENNA, AVANTI TSONGA TENNIS - Prima volta ai quarti di finale di Vienna per il ligure grazie alla vittoria in due set su Lukasz Kubot. Alla Kremlin Cup Gasquet batte il padrone di casa Donskoy e continua la […]
  • LA PRIMA SINFONIA DI DIMITROV. TRIONFANO ANCHE GASQUET E HAAS TENNIS - Finalmente il primo acuto del giovane bulgaro che a Stoccolma rimonta il set di svantaggio a Ferrer inaugurando la sua personale bacheca. A Mosca Gasquet vince un duro match […]
  • CIPOLLA UNICO AZZURRO PROMOSSO A Mosca il tennista romano supera Teymuraz Gabashvili con un doppio 6-4 e si qualifica per il secondo turno. Prima di lui era stato eliminato Simone Bolelli, sconfitto da Ivo Karlovic. […]
  • STARACE BEFFATO DA CHARDY A Mosca l'azzurro ha lottato punto su punto col rivale francese, arrendendosi al tie-break del terzo set. Bene Tursunov, Muller e Bogomolov. A Stoccolma vincono Anderson e Dodig, eliminato Robredo
  • RAONIC TORNA A FAR PAURA A Stoccolma il canadese ha battuto senza problemi Dimitrov, tornando in semifinale dopo il brutto infortunio all'anca. Vince Jarkko Nieminen, forfait di David Nalbandian. Tutto secondo […]
  • TIPSAREVIC CI PRENDE GUSTO Dopo aver vinto, tre settimane or sono a Kuala Lumpur, il primo titolo in carriera, il serbo si è subito ripetuto a Mosca, superando il campione uscente Viktor Troicki. A Stoccolma Gael […]

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.