LORENZO MUSETTI NON VEDE L’ORA DI AFFRONTARE DJOKOVIC

Il talento di Massa Carrara non vede l’ora di confrontarsi con il numero 1 del mondo lunedì
domenica, 6 Giugno 2021

Tennis. Lorenzo Musetti sta onorando nel migliore dei modi la sua prima partecipazione assoluta al Roland Garros 2021.

Il tennista di Massa Carrara si è qualificato per gli ottavi di finale vincendo il derby azzurro con il connazionale Marco Cecchinato in cinque lottatissimi set.

“Ero molto contento alla fine, perché c’era un mix di tensione e di un po’ di stanchezza, in fondo era il mio primo match al quinto”, ha sottolineato durante la conferenza stampa. 

“Ho avuto tanti match point [tre di fila sul 5-2 in risposta, ndr], ma non sono riuscito a sfruttarli. Per fortuna sul 5-3 ho servito bene, e quando ho chiuso la partita mi sono emozionato – sdraiarmi sulla terra è stato il mio modo di celebrare il momento.

Oggi credo di aver giocato due dei miei migliori colpi di sempre, soprattutto il primo perché era inaspettato, mentre l’altro era su un suo pallonetto, cercare di scavalcarlo a mia volta era l’unica opzione. 

La prima è stata magica, mi è anche venuto un po’ da ridere perché se la riprovassi altre dieci volte probabilmente non ci riuscirei. Quindi un po’ di magia e un po’ di fortuna, ma è stato divertente”.

Il prossimo ostacolo sul suo cammino sarà Novak Djokovic, con il quale si è già allenato diverse volte in passato. L’obiettivo è godersi il più possibile una simile opportunità.

“Cercherò solo di godermi quest’esperienza. In questo momento sto provando tante emozioni, quindi non sto pensando al prossimo match.

Cercherò di godermi la vittoria di oggi per un po’, e domani mi concentrerò su come provare a battere Novak.

Io e Djokovic ci conosciamo un pochino perché ci siamo allenati tanto insieme, ma non abbiamo mai giocato contro ufficialmente, sarà la prima volta, e per di più in uno Slam.

Quindi sicuramente sarò un po’ teso, ma è ciò per cui lavoro sin da bambino, tutti i sacrifici che ho fatto stanno pagando. Quindi cercherò solo di godermela e di fare del mio meglio”.

Foto: Patrick Boren


Nessun Commento per “LORENZO MUSETTI NON VEDE L'ORA DI AFFRONTARE DJOKOVIC”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.