LUGANO, BENE LA GIORGI. PAOLINI OUT A BOGOTÀ

La marchigiana continua la sua corsa sul rosso di Lugano, nulla da fare per l'altra azzurra impegnata in Colombia. Il resoconto del venerdì
venerdì, 13 Aprile 2018

TENNIS – Si apre il weekend del tennis femminile e la racchetta rosa continua a dividersi tra la terra rossa di Lugano e quella di Bogotà. Anche le tenniste azzurre impegnate nei due tornei della settimana targata WTA, con risultati opposti ed un bilancio che rende agrodolce la tabella di marcia del venerdì. Non solo Italia, ma anche altri match di comprovato interesse nell’economia dei trofei in palio.

Si parte dalla Svizzera, dove Camila Giorgi procede a passo spedito verso il termine della settimana e, dunque, verso le fasi più delicate della manifestazione. La tennista marchigiana è quella che meglio si comporta nel programma elvetico, visto il 6-2 6-1 con cui estromette facilmente la belga Van Uytvanck. Negli altri match di oggi, poi, si parte dal successo di Elise Mertens sulla Vondrousova con il punteggio di 6-2 5-7 7-5. Al terzo set anche Kirsten Flipkens, che rimonta la bielorussa Sasnovich, e Mona Barthel, che si impone su Donna Vekic. Chiude il successo della Lapko sulla Kovinic in due set, adesso in campo Voegele-Cornet e Korpatsch-Deichmann.

In Colombia, invece, delusione azzurra per l’eliminazione di Jasmine Paolini. Nulla da fare per il giovane prospetto italiano, che cede alla padrona di casa Arango con il punteggio di 7-6[0] 6-1. Proprio la colombiana, poi, esce immediatamente di scena nell’immediato match contro la Schmiedlova: ritiro sul 6-1 1-0 per la slovacca, reduce invece dalla bella vittoria in due set sulla messicana Zarazua. Il resto del programma premia la Arruabarrena nel derby spagnolo con la Sorribes-Tormo, che porta a casa un solo game in tutto il match. Avanti anche Jakupovic e Linette, entrambe in due parziali, mentre serve il terzo alla rumena Bogdan, che recupera e batte a fatica la russa Blinkova.

Domani si torna in campo per sostenere le ultime battute della cavalcata di Camila Giorgi. L’azzurra sarà impegnata non prima delle 10:00 contro la scomoda bielorussa Aryna Sabalenka. Si entra nel vivo del weekend.


Nessun Commento per “LUGANO, BENE LA GIORGI. PAOLINI OUT A BOGOTÀ”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.