SCOMMESSE MADE IN ITALY: VOLANDRI E STARACE NEL MIRINO

L'Italia nel mirino, con Volandri e Starace coinvolti nell'inchiesta delle scommesse nel tennis: due match loro a Wimbledon in esame
lunedì, 25 Gennaio 2016

Tennis. Volandri e Starace, secondo il Daily Mail, sarebbero coinvolti nella maxi inchiesta scoppiata circa una settimana fa nella quale sarebbero sotto la lente di ingrandimento importanti giocatori e soprattutto il torneo più importante e prestigioso al mondo, Wimbledon.

Proprio due loro match all’All England Club sono in esame: per quanto concerne Volandri si tratta del 2005, opposto allo sconosciuto australiano Arthurs. 6-3 6-4 6-4 il risultato finale per quest’ultimo, era il 21 maggio e confluirono per quel match un’impressionante flusso di scommesse in favore della vittoria di Arthurs. Il livornese è il tennista più citato nell’inchiesta dell’Atp nel 2008, quando era n.32 del mondo.

Il match di Starace sotto la lente di ingrandimento, sempre a Wimbledon, è quello contro il belga Elseneer, che poi dichiarò di essere stato avvicinato per perdere quel match in favore di una cifra pari ad oltre 100 mila dollari. Il fiammingo vince invece per 6-3 7-6 6-3, nello stesso giorno del match di Volandri. Quella di Starace è una delle partite più sotto osservazione nell’inchiesta bomba lanciata qualche giorno fa dalla Bbc.

Ci sono altri due match chiave, sempre ai Championships, giocati negli ultimi anni e per i quali si è riscontrato un flusso di scommesse fuori dalla norma. 27 giugno 2006, il primo turno tra Bloomfield e l’argentino Berlocq, con quest’ultimo che viene schiantato 6-1, 6-2, 6-2 a sorpresa: furono giocate 340 mila sterline sulla sconfitta del sudamericano. La quarta risale al 23 giugno 2009, sempre primo turno: Melzer-Odesnik, successo dell’austriaco per 6-1 6-4 6-2.

Un portavoce di Wimbledon denuncia chiaramente: “Ribadiamo la tolleranza zero di fronte a questi fenomeni. Non possiamo accettare che l’integrità del tennis venga messa in discussione dalla corruzione. L’impressione che sia solo la punta di un iceberg pronto ad emergere dagli abissi.


Nessun Commento per “SCOMMESSE MADE IN ITALY: VOLANDRI E STARACE NEL MIRINO”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.