MADRID: BERRETTINI SI REGALA I QUARTI

Il tennista azzurro ha superato 7-6 6-4 Federico Delbonis e ora se le vedrà con il cileno Cristian Garin
giovedì, 6 Maggio 2021

TENNIS – Dopo la bella prova offerta nel derby giocato con Fabio Fognini, Matteo Berrettini ha superato anche l’ostacolo Federico Delbonis e per lui si sono aperte le porte dei quarti di finale del Masters 1000 di Madrid. Sulla terra rossa della capitale spagnola il tennista azzurro si è imposto in due set (7-6 6-4 il punteggio finale in suo favore), al termine di un match equilibrato nel quale l’attuale numero dieci del mondo ha saputo giocare meglio del suo avversario nei momenti decisivi.

Nel primo parziale entrambi i giocatori hanno cominciato difendendo al meglio i rispettivi turni di battuta, poi Berrettini nell’ottavo game è stato bravo a salvare due palle break (recuperando da 15-40) e nel successivo tie-break ha avuto il merito di mettere in campo la giusta concretezza per aggiudicarselo 7 punti a 4. Nella seconda frazione quindi l’azzurro ha sprecato l’iniziale break di vantaggio permettendo a Delbonis di recuperare da 0-2 a 2-2, ma sul 5-4 ha piazzato il guizzo decisivo strappando ancora una volta il servizio al tennista argentino. Grazie al definitivo 6-4 Berrettini ha messo in tasca la qualificazione ai quarti di finale del Masters 1000 di Madridi, dove abbastanza a sorpresa troverà il cileno Cristian Garin, protagonista dell’impresa di giornata con la quale ha trovato il modo di battere il numero tre del mondo Daniil Medvedev 6-4 6-7 6-1.

ALTRI RISULTATI MADRID

Passando quindi agli altri ottavi di finale disputati oggi a Madrid, avanza Rafa Nadal grazie al netto 6-3 6-3 rifilato ad Alexei Popyrin. E insieme lui passano ai quarti di finale anche Alexander Zverev, vittorioso in due set (6-3 7-6 lo score conclusivo in suo favore) ai danni del britannico Daniel Evans, Dominic Thiem (7-6 6-4 all’australiano Alex De Minaur) e Alexander Bublik (6-4 6-3 ai danni del russo Aslan Karatsev. Sono usciti di scena invece sia Stefanos Tsitsipas, battuto dal norvegese Casper Ruud 7-6 6-4, e Andrey Rublev, sconfitto 7-6 3-6 7-6 dall’americano John Isner.

(Nella foto Matteo Berrettini – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “MADRID: BERRETTINI SI REGALA I QUARTI”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.