MARDY FISH TORNA AD INDIAN WELLS

TENNIS – L’ex numero uno d’America ha annunciato tramite Twitter il suo prossimo ritorno alle competizioni dopo i problemi cardiaci. La sua ultima apparizione risale agli ultimi Us Open, torneo dal quale fu costretto a ritirarsi agli ottavi di finale
mercoledì, 27 Febbraio 2013

Tennis. “Per tutti quelli che si stanno chiedendo quando tornerò a giocare, ad Indian Wells ci sarà il mio primo ritorno. Grazie a tutti per l’affetto”. Ha scelto di pubblicare queste parole su Twitter Mardy Fish, per annunciare al mondo il suo prossimo ritorno in campo dopo un’assenza durata quasi sette mesi. Poi l’ex numero uno d’America ha aggiunto un aggiornamento sulle sue condizioni di salute, senza però entrare nei particolari (del resto Twitter è un mezzo di comunicazione che impone estrema sintesi): “Negli ultimi sette mesi le mie condizioni di salute sono molto migliorate. Grazie per il supporto e per la pazienza.”

Sarà dunque il BNP Paribas Open di Indian Wells della prossima settimana lo scenario del ritorno dell’ex numero sette del mondo. La sua ultima apparizione risale allo scorso Us Open, quando dopo aver superato il terzo turno, fu costretto a dare forfait per gli ottavi contro Roger Federer, per il ripresentarsi dei problemi cardiaci, che già all’inizio del 2012 lo avevano costretto ad un lungo stop e ad un’operazione chirurgica per l’installazione di una piccola valvola artificiale necessaria per correggere un’aritmia, che non gli permetteva di condurre una vita da atleta professionista. Fish infatti ha più volte raccontato di come si sentisse spesso affaticato e di come durante la notte, la tachicardia lo teneva sveglio ed in un’occasione, costringendolo nel marzo scorso, addirittura a chiamare un’ambulanza per ricevere le cure del caso. Ora tutti questi problemi sembrerebbero essere un lontano ricordo e tutto lascia presagire che il ritorno in campo del 31enne del Minnesota possa essere definitivo.

Per tornare sulla scena, Fish ha scelto un torneo a cui è particolarmente legato come quello di Indian Wells. Nel 2008 infatti, proprio nel Master 1000 californiano, Mardy, da non testa di serie arrivò addirittura in finale, superando tra gli altri Davydenko (numero 4), Nalbandian (7) e soprattutto Roger Federer, al quale impose addirittura un severo 6-2 6-3. A fermare la corsa dell’americano riuscì soltanto il campione Novak Djokovic, in una finale tiratissima, vinta dal serbo per 6-2 5-7 6-3. Nel 2009 invece, in coppia con l’amico Andy Roddick, Fish vinse il torneo di doppio.

La classifica, nonostante la lunga assenza, sorride ancora a Fish, che è posizionato attualmente alla posizione numero 32 e perciò non avrà bisogno di alcuna wild card per giocare i tornei più importanti. Al momento però il piazzamento nel ranking e i punti hanno poca importanza, la cosa che conta è rivedere Mardy Fish in campo, in perfette condizioni di salute. Il resto arriverà da sé. Good luck Mardy!

 


Nessun Commento per “MARDY FISH TORNA AD INDIAN WELLS”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • DIMITROV SCIUPA, DJOKOVIC RINGRAZIA Tennis – Indian Wells, il n. 1 al mondo mortifica le già flebili velleità di vittoria di un Dimitrov tremendamente sciupone, e vola agli ottavi. Guadagnano l’accesso tra i migliori 16 […]
  • HABEMUS IL QUARTO DI FINALE FEDERER-NADAL Tennis – Indian Wells: il grande cuore di Nadal (battuto un Gulbis in continua crescita di rendimento) e il talento infinito di Federer (che, nonostante una schiena dolorante, vince in tre […]
  • INDIAN WELLS: FOGNINI, BUONA LA PRIMA Tennis – Nel match d’esordio, il nostro Fabio Fognini regola, in due set, Aljaz Bedene, accedendo al turno successivo dove, ad attenderlo, ci sarà la sfida proibitiva con Novak Djokovic. […]
  • DJOKOVIC CONTRO FEDERER, LA RIVINCITA Finale maschile al Bnp Paribas Open di Indian Wells in programma alle ore 21.00 italiane. Djokovic cerca di confermarsi campione e il poker nel deserto, Federer vuole vendicare la […]
  • INDIAN WELLS, APPROVATO L’AUMENTO DEL MONTEPREMI TENNIS - Dopo tanto discutere, polemiche e ultimatum, l'ATP Board approva l'aumento del montepremi per Indian Wells - $5,030,402 il totale. In arrivo una regola generale per le future […]
  • FEDERER FA 40, NADAL DOMA HARRISON TENNIS – A Indian Wells esordio vittorioso per i grossi calibri. Roger lascia per strada appena cinque games contro Denis Istomin, ottenendo la quarantesima vittoria nel torneo […]

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.