MARTINA DI GIUSEPPE: “SIAMO TUTTI SCONVOLTI”

La tennista laziale ha rinunciato a partire per l’Egitto e si sta allenando al TC Parioli. “Siamo tutti sconvolti” – ha ammesso alla FIT
sabato, 14 Marzo 2020

Tennis. È un momento difficile per tutta l’Italia a causa dell’emergenza Coronavirus. La Federazione Italiana Tennis ha stilato una lista degli atleti a cui è permesso allenarsi nonostante il decreto emesso da Giuseppe Conte. Martina Di Giuseppe continuerà ad allenarsi al TC Parioli dopo aver rinunciato a partire per l’Egitto.

“Dieci giorni fa nessuno di noi poteva aspettarsi qualcosa di simile” ha dichiarato in un’intervista al sito della Federazione Italiana Tennis. “Siamo sconvolti. Avevo già fatto la valigia per partire in Egitto, ma l’aria stava iniziando a diventare pesante. 

Non appena sono iniziate a circolare le voci sul nuovo decreto del presidente Conte sulle zone rosse ho deciso insieme a Cristiana Ferrando e a Stefania Rubini di restare a casa.

Sono convinta di aver fatto la scelta migliore, in questo momento viaggiare è pericoloso per tutti, per noi e per le persone con cui veniamo a contatto. Dobbiamo fermarci tutti ora. 

Tutto deve passare in secondo piano quando ci sono rischi concreti per la salute. 

Per troppe settimane il problema è stato sottovalutato ed ora che almeno in Italia ci si è resi conto di quanto sia divenuta sera la situazione ho la terribile sensazione che nel resto del mondo la percezione della cosa sia diversa”.


Nessun Commento per “MARTINA DI GIUSEPPE: "SIAMO TUTTI SCONVOLTI"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.