MASSU: “DOMINIC THIEM È ANCORA PIÙ MOTIVATO”

Il coach cileno ha rassicurato sullo stato fisico e mentale di Thiem, motivato a far bene alla ripresa della stagione
sabato, 15 Agosto 2020

Tennis. Tra i grandi favoriti per la conquista degli US Open, c’è anche Dominic Thiem. Il giocatore austriaco, finalista agli Australian Open 2020, si candida ad un ruolo di primo piano a New York, complici anche le assenze di Roger Federer e Rafael Nadal.

Il suo coach Nicolas Massu è fiducioso sul rendimento di Thiem alla ripresa della stagione, pur dovendo fare i conti con un calendario molto compresso per via della pandemia.

Durante la sospensione, ero sempre in contatto con Dominic e suo padre, Wolfgang, mi aggiornava sempre su come stavano lavorando. Dominic è rimasto con suo padre e si è allenato. Ha lavorato anche con uno dei suoi preparatori fisici che vive in Austria.

Sono davvero contento che Dominic si sia allenato bene con la parte della sua squadra che lo aiuta in Austria. 

Dopo quattro mesi separati, abbiamo ricominciato a lavorare insieme per due settimane prima che andassi con lui ad alcune esibizioni a luglio. Ci siamo presi due settimane di ferie e ho trascorso alcuni di quei giorni in Grecia.

Abbiamo ricominciato a lavorare insieme questa settimana. Anche quando ero a casa in quarantena obbligatoria in Cile, ho avuto la possibilità di guardare tutte le sue partite di esibizione ed è fantastico che la tecnologia sia in grado di permetterti di farlo. 

È stato divertente per me e anche utile poter parlare delle partite dopo con Wolfgang“ – ha dichiarato al sito dell’ATP.

Non dobbiamo pensare così tanto a ciò che accadrà, perché si tratta di una situazione nuova.

La cosa più importante ora è pensare al passo successivo, che è il Western & Southern Open e poi gli US Open. Dopodiché, devi vedere come ti senti fisicamente e quali sono i tuoi risultati.

Si è iscritto al Kitzbühel, ma non può giocare se è ai quarti di finale degli US Open. Se gioca incredibilmente bene al Roland Garros, quale sarà il suo prossimo torneo dopo? 

È così difficile pianificare un calendario esatto perché non ci sono settimane di ferie. Al termine degli US Open, ci siederemo con tutta la squadra e decideremo qual è il piano migliore“ – ha aggiunto.


Nessun Commento per “MASSU: "DOMINIC THIEM È ANCORA PIÙ MOTIVATO"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.