MASSU: “THIEM RACCOGLIERÀ L’EREDITÀ DEI BIG 3”

L’ex tennista cileno ha contribuito al salto di qualità di Thiem, chiamato a raccogliere l’eredità dei tre mostri sacri
lunedì, 27 Aprile 2020

Tennis. Sotto la guida di Nicolas Massu, Dominic Thiem ha effettuato un ulteriore salto di qualità che gli ha permesso di diventare competitivo anche lontano dall’amata terra rossa. La conquista di uno Slam sarebbe il degno coronamento per i progressi dell’austriaco.

Attualmente è al terzo posto del ranking ed è uno dei giocatori più in forma del circuito. Io lavoro per farlo diventare numero 1 al mondo. Dominic è un vero campione e i suoi genitori lo hanno educato bene, insegnandogli l’etica del duro lavoro.

Oltre ad essere un ottimo giocatore di tennis, è un ragazzo ben voluto in tutto il circuito” – ha spiegato l’ex tennista cileno.

Voglio semplicemente aiutarlo a realizzare il suo sogno. Ha molto talento e oltre ad essere un campione consolidato oggi, è uno dei giocatori che saranno chiamati a raccogliere la pesante eredità dei Big Three.

Deve migliorare ancora molto e io come suo allenatore ho il dovere di farlo migliorare e crescere” – ha aggiunto.

Massu ha infine ricordato i successi ai Giochi Olimpici: “Ad Atene ho pesato che avrei avuto la possibilità di fare qualcosa di eccezionale. Ho iniziato a crederci piano piano e con questa consapevolezza mi sentivo sempre meglio in campo.

Dopo le due medaglie d’oro l’accoglienza in Cile è stata incredibile, con la gente che era scesa in piazza per ringraziarci per quello che avevamo fatto.

Ancora molte persone raccontano le mie “imprese” ai loro figli e questo per me è grande motivo d’orgoglio”.


Nessun Commento per “MASSU: "THIEM RACCOGLIERÀ L'EREDITÀ DEI BIG 3"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.