MASTERS 1000 MONTREAL, AVANZANO NADAL E CILIC

Lo spagnolo ha faticato per avere la meglio su Daniel Evans (7-6 6-4) mentre il croato ha liquidato John Millman 6-3 6-4
mercoledì, 7 Agosto 2019

TENNIS – Non è stato un Rafa Nadal spumeggiante quello visto oggi all’esordio al Masters 1000 di Montreal, ma alla fine lo spagnolo è riuscito ugualmente ad avere la meglio su Daniel Evans (7-6 6-4 il punteggio finale) assicurandosi il passaggio al terzo turno del torneo canadese.

Nel primo set Nadal, testa di serie numero uno sul cemento della Rogers Cup, ha dovuto prima recuperare un break di svantaggio (dallo 0-2 al 3-3), e poi ha rischiato grosso nel tie-break quando ha dovuto annullare due set-point (sul 4-6) prima di aggiudicarsi la frazione in rimonta 8 punti a 6 tra gli applausi del pubblico del centrale. Nel secondo parziale quindi Nadal sembrava aver ingranato le marce giuste quando si è portato velocemente sul 2-0, ma dopo una interruzione dovuta alla pioggia lo spagnolo si è fatto sorprendere da Evans nel sesto game, cedendo il servizio per il momentaneo 3-3. A quel punto però Nadal ha spinto nuovamente sull’acceleratore, e dopo aver strappato nuovamente il servizio al suo avversario nel settimo gioco ha gestito bene successivi turni di battuta per il definitivo 6-4 che, seppur dopo due ore di gioco, gli ha consegnato la vittoria.

CILIC

Ha avuto molti meno problemi invece, a parte un avvio un po’ contratto, la testa di serie numero 14 Marin Cilic, che sul campo numero 9 ha battuto l’australiano John Millman 6-3 6-4. Dopo il break subito all’inizio del primo set Cilic ha conquistato l’immediato contro-break del 2-2, e da quel momento non ha concesso più nulla al servizio al suo avversario. Dopo aver messo in tasca il primo parziale quindi il croato ha strappato subito il servizio a Millman nel primo game, e su quel break ha costruito il 6-4 con il quale si è assicurato il passaggio al terzo turno.

(Nella foto Rafa Nadal – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “MASTERS 1000 MONTREAL, AVANZANO NADAL E CILIC”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.