MASTERS 1000 ROMA, QUALIFICAZIONI: DONATI BATTE GIRALDO

Qualificazioni Atp e Wta al Foro Italico per il Masters 1000 di Roma: ecco il resoconto di questa giornata, tra cui l'exploit di Donati su Giraldo

Tennis. Nella giornata che designava gli accessi al tabellone finale delle qualificazioni Atp e Wta al Masters 1000 di Roma svetta su tutte la fantastica prestazione di Matteo Donati che per il secondo anno di fila ha la meglio sul più quotato Santiago Giraldo infliggendo al colombiano una cocente sconfitta al terzo set col punteggio di  4-6 6-3 7-6(3).

Fra le notizie più belle ed in parte inattese di questa giornata c’è anche la vittoria dell’ex semifinalista al Foro Italico nel 2007, Filippo Volandri: bella prestazione su Jaziri, costretto al ritiro nel secondo set in svantaggio 6-4, 4-1. Chi stava realizzando l’impresa ed ha però ceduto al decisivo set è Gaio, capace di portarsi avanti un set con Kukushkin per poi cedere con onore per 6-7, 6-4, 6-4. Bellissima prestazione anche di Giacalone su Bedene, in possesso di wild card:  4-6 6-3 6-1 per il naturalizzato britannico.

Poco match fra Pouille ed Arnaboldi, autore di un eccellente Masters di Roma lo scorso anno, cede al francese con un netto 6-3, 6-2. Illude Viola contro Ram (WC):  1-6 6-3 6-3 il punteggio finale ma ottima partita per oltre metà gara dell’azzurro contro il giovane americano. Finisce in due set invece tra Cervantes e Fabbiano: 6-4, 6-3 in sfavore del pugliese. Lotta ma cede in due set anche Giannessi contro il temibile Kudla dopo una bella lotta nel primo parziale: termina  7-6(3) 6-4 per il rivale. Cede anche Vanni a Gulbis per 6-4, 6-2

Gli altri risultati Atp: S. Robert b. [3] P.H. Mathieu 6-2 4-6 7-5; K. De Schepper b. [8] D. Lajovic 6-3 7-5; R. Stepanek b. [9] T. Fritz 4-6 7-6(4) 6-1.

Giornata nerissima invece per le azzurre, tutte eliminate dalle qualificazioni Wta. La Burnett cede in tre set alla wild card Watson per  6-3 2-6 6-3. Guarda la galleria fotografica: Nastassja Burnett; Ciao Roma. Questi tutti gli altri risultati:

B. Mattek-Sands b. [10] M. Brengle 6-4 6-1
[16] A. Konjuh b. B. Mattek-Sands 6-1 6-7(3) 6-3
N. Broady b. [11] S. Zheng 6-3 6-2
[WC] A. Brianti b. [14] S.W. Hsieh 2-6 6-1 6-4
[15] L. Arruabarrena b. [WC] M. Di Giuseppe 6-2 6-4
[6] M. Puig b. [WC] M. Colmegna 6-3 6-0
[7] J. Larsson b. D. Vekic 7-5 6-2
K. Bertens b. [12] N. Gibbs 6-2 6-4
[4] J. Goerges b. P. Hercog 6-4 6-3
[8] V. Lepchenko b. T. Pironkova 6-3 6-0
A. Riske b. [13] M. Lucic-Baroni 6-2 6-13]
[5] C. McHale b. L. Robson 6-4 6-2
A. Sasnovich b. [9] I. Falconi 6-4 7-6(6)

 


Nessun Commento per “MASTERS 1000 ROMA, QUALIFICAZIONI: DONATI BATTE GIRALDO”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Novembre 2018

  • Naomi incanta. Di cognome fa Osaka, esattamente come la città che le ha dato i natali, ed è un riuscitissimo incrocio di razze dato che la madre è giapponese e il padre haitiano. I fans e gli sponsor impazziscono per lei, che ormai naviga stabilmente tra le top-five.
  • La Davis che verrà. In attesa dell'atto finale della Coppa 2018 tra Francia e Croazia, vi raccontiamo tutti i cambiamenti che il prossimo anno rivoluzioneranno il torneo a squadre più prestigioso del tennis.
  • Attenti a quell'aussie! Si chiama John Millman e finché non ha battuto Roger Federer sul palcoscenico degli US Open era sconosciuto ai più. Il 29enne di Brisbane è infatti sbocciato in ritardo a causa di una lunga serie di infortuni.