MATTEO BERRETTINI PUNTA A RIENTRARE A MIAMI

Il tennis azzurro proseguirà il programma di recupero in Spagna e spera di essere pronto per la fine di marzo
giovedì, 25 Febbraio 2021

TENNIS – Il forfait al torneo Atp 500 di Rotterdam (in programma nella città olandese dall’1 al 7 marzo prossimi) era più che scontato. D’altra parte il problema agli addominali che gli ha impedito di scendere in campo negli ottavi di finale degli Australian Open contro Stefanos Tsitsipas non era di poco conto. Adesso però, dopo alcuni giorni di riposo e le valutazioni del caso, Matteo Berrettini punta già la data del ritorno in campo. E a quanto pare potrebbe essere quella del 24 marzo al Masters 1000 di Miami.

Il condizionale però è d’obbligo, visto che il tennista azzurro nei giorni scorsi si è recato per un controllo a Barcellona, dove si è sottoposto ad una visita del dottor Angel Ruiz Cotorro, molto conosciuto all’interno del circuito mondiale per il suo stretto legame con l’attuale numero due del mondo Rafa Nadal. Secondo i primi riscontri il numero 10 del mondo sarebbe sulla via della guarigione e questo non può che far piacere a tutti i sui tifosi, ma la cautela è sempre massima vista la particolarità dell’infortunio subito. Berrettini starebbe riprendendo quindi la sua preparazione fisica a Valencia, andando avanti con la fisioterapia e i vari trattamenti mirati a fa riassorbire la lesione muscolare. L’obiettivo quindi è quello di migliorare sensibilmente nelle prossime settimane, sperando di essere in grado dopo la metà di marzo di riprendere i ritmi di gioco abituali. Naturalmente saranno fondamentali i progressi di queste prossime due settimane, solo a quel punto il tennista azzurro potrebbe prendere seriamente in considerazione l’idea di tornare in campo sul cemento di Miami. Di certo per lui fino a quel momento non ci saranno tornei, ma dal momento che ormai, purtroppo, l’infortunio è avvenuto, l’unica cosa che conta è il pieno recupero. In modo da poter rivedere negli appuntamenti primaverili europei il Berrettini scintillante dell’Atp Cup e dei primi turni dell’ultimo Australian Open.

(Nella foto Matteo Berrettini – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “MATTEO BERRETTINI PUNTA A RIENTRARE A MIAMI”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.