MCENROE: “HO SEMPRE SOGNATO UNO SLAM INDOOR”

L’ex numero 1 del mondo ha confessato di aver sempre sognato di disputare uno Slam indoor

Tennis. Il primo Slam della stagione è appena andato in archivio con l’ottavo sigillo di Novak Djokovic a Melbourne. John McEnroe, in occasione di un incontro con i media organizzato insieme ai volti simbolo di Eurosport, ha espresso alcune considerazioni interessanti.

Ho sempre sperato, durante la mia carriera, di poter giocare uno Slam indoor.

In Australia il caldo è un fattore condizionante, come ci si può trovare ad affrontare altre avversità negli altri Major, però l’organizzazione della stagione è cambiata: in quegli anni si giocava molto di più indoor, dal post US Open fino quasi ad aprile non si giocava quasi mai all’aperto, quindi avrebbe avuto senso ipotizzare un Australian Open indoor“ – ha dichiarato l’americano durante gli Australian Open.

Sono nettamente aumentati gli eventi di alto livello all’aperto – ha proseguito l’ex numero 1 del mondo -, adesso si gioca outdoor in Cina, in Medio Oriente come anche tra Miami e Indian Wells in primavera.

Oggi non ha più senso ragionare sull’ipotesi di un Australian Open da disputare totalmente al coperto, ferma restando l’estrema utilità dei tetti sui campi principali per garantire continuità anche nelle giornate peggiori“.

Due settimane prima dell’inizio del torneo, si era vociferata la possibilità di uno spostamento indoor a causa delle pessime condizioni climatiche legate agli incendi.


Nessun Commento per “MCENROE: "HO SEMPRE SOGNATO UNO SLAM INDOOR"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.