MEDVEDEV PREMIATO COME MIGLIOR ATLETA RUSSO DELL’ANNO

Il vincitore degli US Open 2021 è stato premiato come miglior atleta russo dell’anno
domenica, 26 Dicembre 2021

Tennis. Daniil Medvedev è stato l’unico giocatore capace di battere Novak Djokovic in un torneo dello Slam quest’anno.

Il russo ha impedito a Nole di completare il ‘Calendar Grand Slam’, sconfiggendo nella finale degli US Open lo scorso settembre.

Qualche giorno fa, il numero 2 ATP è stato premiato come miglior atleta russo dell’anno per la terza stagione di fila.

“Indubbiamente il 2021 è l’anno più memorabile per me, vista la vittoria allo US Open” ha detto Medvedev nell’intervista a Sport Express, per celebrare il premio ricevuto. 

“Non dimentico però il resto della mia carriera, dove ogni stagione a modo suo è stata speciale e mi ha dato qualcosa.

Ci sono state tante belle vittorie, ma spicca quella in finale allo US Open contro Djokovic. Primo, perché ho giocato bene. Secondo, perché era la più importante dell’anno.

Forse ci sono state partite dove ho giocato ancora meglio, ma non ne ho memoria. 

La sconfitta alle Olimpiadi è stata la più dolorosa, perché volevo una medaglia e uscire ai quarti è stato deludente” – ha aggiunto.

Il moscovita ha parlato anche del futuro del tennis dopo i Big 3: “Penso che quando i Big 3 si ritireranno sarà un grosso problema per il tennis. Sono ancora molto forti e riescono a vincere Slam. 

La storia però è ciclica e anche quando Becker e Lendl si ritirarono tutti erano preoccupati per il futuro del tennis. Sono però arrivati Sampras e Agassi, poi Roger, Rafa e Novak hanno battuto tutti i record immaginabili.

Insomma, ci saranno nuovi giocatori che faranno innamorare la gente del tennis”.

Nel frattempo, è giunta la notizia della positività di Denis Shapovalov al Coronavirus.

Il talento canadese, da poco atterrato in Australia, aveva preso parte all’esibizione di Abu Dhabi poco più di una settimana fa.

Sto seguendo tutti i protocolli del caso – ha detto il canadese in un post su Twittter – compreso l’isolamento e la notifica delle persone con cui sono stato in contatto. Al momento ho soltanto qualche leggero sintomo e spero di poter tornare presto in campo”.


Nessun Commento per “MEDVEDEV PREMIATO COME MIGLIOR ATLETA RUSSO DELL'ANNO”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.