MEDVEDEV: “SERVIRÀ IL MIO MEGLIO PER BATTERE DJOKOVIC”

Il russo sa di dover sfoderare la sua miglior prestazione per battere Djokovic in finale a Melbourne
sabato, 20 Febbraio 2021

Tennis. Domani mattina andrà in scena la finale maschile degli Australian Open 2021. Saranno Novak Djokovic e Daniil Medvedev a contendersi il titolo a Melbourne Park, in quella che si preannuncia come una sfida davvero incertissima.

Benché l’esperienza sia tutta dalla parte del numero 1 ATP, il russo sembra aver compiuto il definitivo salto di qualità di altissimi livelli (oltre ad essere imbattuto dal Masters 1000 di Parigi-Bercy dello scorso anno).

“Per me, è tutta questione di esperienza. Ho già giocato una finale Slam e di sicuro ero teso in alcuni momenti. So cosa succede e so come sarà domenica. È lo stesso discorso dell’assenza del pubblico per quasi un anno.

Le due palle break non erano consecutive e lui ha giocato bene. Avrei potuto fare qualcosa di meglio, ma va bene così, capita.

Poi, commetti un doppio fallo e ti ritrovi 15-40. Affosso un dritto facile perché qualcuno ha gridato dietro di me. Tre pari, lui gioca meglio. 

Il tennis è questo ed è per questo che ci piace. In ogni caso, l’esperienza dell’altra finale Slam sarà la chiave per non essere teso” – ha dichiarato Medvedev.

Daniil è convinto dei propri mezzi: “Difficile dirlo. Le vittorie di questi tre mesi, Novak compreso anche se forse non al meglio, ma dove (alle Finals, ndr) ha vinto quattro o cinque volte [cinque]. Non tanto diverso da qui, forse. Ma avrò bisogno di tirare fuori il mio meglio.

Non sappiamo mai prima dell’incontro se sarò in grado di farlo. Spero di sì e, in quel caso, avrò la possibilità di vincere.

Riguardo a Novak, quando è concentrato al massimo, non sbaglia. È la parte più difficile quando ci giochi. Credo sia anche la parte migliore del mio gioco”


Nessun Commento per “MEDVEDEV: "SERVIRÀ IL MIO MEGLIO PER BATTERE DJOKOVIC"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.