MIAMI AL VIA. KNAPP SUBITO ELIMINATA

TENNIS - Si aprono l danze in quel di Miami. In attesa che scendano in campo le teste di serie, perdiamo la prima azzurra in tabellone. Brutta sconfitta di Karin Knapp rimediata dall'austriaca Patricia Mayr-Achleteiner. Vincono Petrova, Peng e Petkovic
giovedì, 20 Marzo 2014

Tennis. Miami (Florida, USA). Si comincia. L’edizione 2014 del Wta Premiere di Miami ha inizio e nella giornata di ieri, sino alla nostra tarda notte, hanno avuto luogo tutti i primi turni. Andiamo a conoscere dunque quali saranno le prime sfidanti delle nostre tre azzurre che ricoprono la testa di serie nel tabellone. Nel frattempo salutiamo già un’italiana eliminata nel pomeriggio di ieri.

Karin Knapp infatti si è resa protagonista di una brutta battuta d’arresto. All’esordio nel tabellone di Miami si è trovata di fronte per la prima volta la non irresistibile Patricia Mayr-Achleteiner, austriaca numero 80 del mondo, in uno scontro dal sapore di derby. Tutto fila liscio nel primo set per l’altoatesina che chiude dominando dall’alto dei suoi due break conseguiti. Poi nel secondo parziale si spegne la luce, crolla il rendimento al servizio e Knapp diventa improvvisamente vulnerabile. Viene travolta 6-1. La batosta è forte e l’azzurra nel terzo e decisivo parziale non riesce a scrollarsela di dosso, serve un po’ meglio, ma l’austriaca la buca ancora e vince in rimonta. Davvero un peccato soprattutto perché l’azzurra appariva in completo controllo ad inizio match. Altra eliminazione al primo turno per lei dopo Indian Wells. L’austriaca invece si proietta verso lo scontro con la numero 9 del seeding Sara Errani che cercherà di vendicare la sconfitta della compagna di Fed Cup.

Per Roberta Vinci, ancora in crisi di risultati, e che qui ricopre la testa di serie numero 13 ci sarà invece la ceca Barbora Zahlavova-Strycova che ieri ha superato in due set facili Monica Niculescu. Per quanto riguarda invece la campionessa di Indian Wells Flavia Pennetta è previsto un esordio sulla carta morbido con la qualificata bielorussa Olga Govortsova che al primo round ha ribaltato il set di svantaggio a Shahar Peer.

Nessuna testa di serie è scesa in campo nella giornata di ieri, se ne parlerà oggi, ma qualche nome interessante si è visto. Ben tre ex top 10 hanno testato i campi di Miami. Nadia Petrova ad esempio, che ad Indian Wells si ritirò al primo turno, ha superato in un match non facile Urszula Radwanska. La tennista russa sulla via del recupero, attualmente è numero 205 del mondo, ha impiegato più di due ore e mezza per avere ragione della polacca sorella d’arte. Al prossimo round se la vedrà con Sabine Lisicki. Anche la 43enne Kimiko Date-Krumm ha onorata come al solito il tabellone partendo dalle qualificazioni. Al primo turno scontro generazionale con un’altra qualificata Donna Vekic che all’anagrafe potrebbe passare tranquillamente per sua figlia. A spuntarla è stata la croata vincente in due set che al prossimo turno sfiderà Svetlana Kuznetsova. Infine passa al secondo round anche Andrea Petkovic vincente in due set su Maria Teresa Torro-Flor. Per la teutonica ci sarà Alize Cornet.

In breve superano il turno anche Lauren Davis, secondo round con Ana Ivanovic, Ajla Tomljanovic, Garbine Muguruza per lei.


Nessun Commento per “MIAMI AL VIA. KNAPP SUBITO ELIMINATA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • INDIAN WELLS, L’ITALIA GODE PER DUE TERZI TENNIS - Inizia il torneo delle azzurre con belle soddisfazioni. Accedono al secondo turno infatti sia Francesca Schiavone vincitrice in tre set su Mona Barthel, sia Camila Giorgi che ha […]
  • MIAMI, IL SABATO DEI DUE TABELLONI Miami a metà percorso: avanti Federer, fuori Zverev negli uomini. Crollo Osaka tra le donne, ne approfittano Kvitova e Wozniacki. Andreescu, magic moment
  • ELIMINATA LA BURNETT, KNAPP AVANZA TENNIS - La tennista di Brunico a Marrakech asfalta l'indigena Lina Qostal lasciandole solo un game. Ora sotto con la Cornet. A Stoccarda nulla da fare per la romana battuta da Sabine […]
  • PRIMI ESITI DA INDIAN WELLS TENNIS - Si è chiusa la prima tranche dei primi turni femminili. Nessuna testa di serie in campo. Vera Zvonareva debutta con una sconfitta subita da Peng Shuai. Perde male anche la […]
  • WTA, DOVE PORTA IL RANKING DI FINE ANNO? Tutti a caccia della Halep, dalle big alle rising stars. La WTA si conferma un mondo precario, il 2019 si prepara ad altre mille sfaccettature.
  • LA SHARAPOVA E’ SUPER, OTTIMA ANA IVANOVIC, PESSIMA LA ROBSON TENNIS - A Maria Sharapova occorrono 57 minuti per demolire Eugenie Bouchard. Forfait di Vika Azarenka; al suo posto scende in campo Lauren Davis che vince il derby a stelle e strisce […]

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.