MIAMI: AVANZA MUSETTI, SUBITO FUORI CARUSO E FABBIANO

Il giovane talento di Carrara ha battuto Michael Mmoh 6-4 6-4, gli altri due azzurri invece sono stati superati da Uchiyama e Bedene
venerdì, 26 Marzo 2021

TENNIS – Sono arrivate una vittoria e due sconfitte nella notte italiana per il tennis maschile azzurro al Masters 1000 di Miami. A sorridere è Lorenzo Musetti, che prosegue quindi il suo cammino, mentre è andata male a Salvatore Caruso e Thomas Fabbiano, subito eliminati al primo turno sul cemento della Florida.

MUSETTI

Lorenzo Musetti ha battuto con un doppio 6-4 lo statunitense Michael Mmoh, in tabellone grazie ad una wild card, dopo una prestazione di buon livello. Il giovane talento azzurro ha messo in campo il 73 per cento di prime palle di servizio, con il quale ha vinto il 65 per cento dei punti, ma ha conquistato anche il 76 per cento dei punti giocati con la seconda. Ed è riuscito a salvare 5 delle 6 palle break concesse al suo avversario. Ora quindi, al secondo turno, Musetti se la vedrà con Benoit Paire, contro il quale non ha ancora mai giocato all’interno del circuito mondiale.

CARUSO

E’ andata male invece a Salvatore Caruso, battuto in due set (6-3 6-4 il risultato finale) dal numero 102 del mondo Yasutaka Uchiyama. Il tennista siciliano purtroppo non è riuscito a giocare il match che avrebbe voluto, finendo col farsi sorprendere dalla maggiore aggressività del giapponese, bravo ad approfittare delle occasioni avute e a tirare fuori il massimo da qualche errore di troppo commesso da Caruso nel corso della sfida.

FABBIANO

E’ uscito subito di scena poi anche Thomas Fabbiano, che ha lottato per due ore e mezzo con tutta la determinazione possibile senza però riuscire ad avere la meglio su Aljaz Bedene. Il giocatore sloveno infatti ha portato a casa la vittoria in tre set (7-6 1-6 6-3 lo score conclusivo in suo favore) e il tennista azzurro può recriminare per non essere riuscito a concretizzare tre importanti palle break che nel terzo e decisivo parziale avrebbero potuto rimetterlo in partita

(Nella foto Lorenzo Musetti – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “MIAMI: AVANZA MUSETTI, SUBITO FUORI CARUSO E FABBIANO”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.