MIAMI: SINNER SUPERA AGEVOLMENTE IL SECONDO TURNO

Il tennista azzurro ha liquidato il transalpino Hugo Gaston con un doppio 6-2
venerdì, 26 Marzo 2021

TENNIS – E’ cominciato come meglio non avrebbe potuto per Jannik Sinner il Masters 1000 di Miami. Sul cemento della Florida infatti il giovane talento azzurro ha superato il secondo turno in scioltezza, battendo il francese Hugo Gaston con un netto 6-2 6-2. Sinner ha sfoderato una prestazione di alto livello, grazie alla quale ha mandato costantemente fuori giri il suo avversario sia con i colpi da fondo campo che con l’efficacia del suo servizio.

Fin dalle battute iniziali del primo set il tennista italiano ha dominato la scena, portandosi velocemente sul 4-1 con due break di vantaggio. Quindi dopo aver conservato senza problemi i due successivi turni di battuta, Sinner ha messo in tasca il parziale sul 6-2 con grande autorità. All’inizio del secondo poi ha continuato a spingere sull’acceleratore impedendo a Gaston di poter imbastire anche il benché minimo tentativo di rimonta. L’azzurro infatti ha strappato subito la battuta al transalpino nel game di apertura, poi ha superato alla grande l’unico momento di difficoltà di tutto l’incontro quando nel sesto gioco ha dovuto salvare tre palle del possibile contro-break (due delle quali consecutive sul 15-40). E subito dopo ha conquistato il break del 5-2 che ha incanalato definitivamente la sfida dalla sua parte. Dopo il cambio di campo quindi l’attuale numero 31 del mondo ha gestito il suo ultimo game al servizio alla perfezione, lasciando un solo punto al suo avversario, che non ha potuto fare altro che concedere l’onore delle armi sul definitivo 6-2 ad uno Jannik Sinner dimostratosi nettamente superiore nel match di oggi.

ALTRI RISULTATI MIAMI

Passando infine agli altri incontri in programma oggi a Miami, avanzano anche il britannico Cameron Norrie, che ha battuto Grigor Dimitrov 7-5 7-5 grazie ad una ottima prestazione, o svedese Mikael Ymer, uscito vittorioso in tre set (6-3 4-6 6-4) nel match che lo vedeva opposto a Nikoloz Basilashvili, e Dusan Lajovic, protagonista di un netto 6-2 6-3 allo statunitense Ernesto Escobedo che ieri aveva eliminato il nostro Paolo Lorenzi.

(Nella foto Jannik Sinner – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “MIAMI: SINNER SUPERA AGEVOLMENTE IL SECONDO TURNO”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.