MIAMI, WTA: AVANTI KVITOVA E VENUS

Il circuito femminile di scena a Miami: bene la ceca e l'americana, aspettando Garcia-Azarenka di stasera. I risultati della tranche del giovedì.
giovedì, 21 Marzo 2019

TENNIS – Il giovedì di Miami si avvia verso la fase conclusiva, dopo una giornata che ha già fatto registrare diversi risultati importanti in vista del weekend. Sulle coste della Florida, il circuito femminile ha cominciato a dar vita alla sua battaglia, che si protrarrà fino alla prossima settimana per assegnare il secondo titolo WTA Premier della stagione dopo quello di Indian Wells. Le prime protagoniste fanno sentire la propria voce sul cemento americano.

Gli avvisi ai naviganti più forti si sentono da Petra Kvitova e Venus Williams, che accedono al turno successivo dopo due prove di carattere. La ceca supera 6-1 6-4 la greca Maria Sakkari, mentre la slovena Jakupovic cade sotto i colpi della tennista statunitense con il punteggio di 7-5 6-3. La truppa a stelle e strisce porta a casa più vittorie in due set: passano il turno Riske, Osuigwe e Townsend, eliminando rispettivamente Kaia Kanepi, Mari Osaka e Johanna Larsson. Ne servono tre, invece, alla Gauff per raggiungere le connazionali alla prossima fase.

Bene anche Alize Cornet e Yanina Wickmayer, due potenziali outsider che vantano un’esperienza da non sottovalutare. La francese si impone al terzo contro la Lapko, la belga la imita contro l’americana Vickery. Solo due set per Martic, Wang e Kuzmova, che passano il turno senza particolari patemi e si preparano a testare le proprie ambizioni in match più complicati sia dal punto di vista tecnico, sia sotto l’aspetto della durata.

Durata che, al contrario, mette a dura prova Doi, Tomljanovic e Peterson, che hanno la meglio rispettivamente su Wang, Friedsam e Siegemund: doppia delusione tedesca in match quantomeno equilibrati. Il forfait della Van Uytvanck, invece, richiama in causa Kristyna Pliskova, che stasera se la vedrà con Ons Jabeur.

Negli altri match adesso in corso di svolgimento, spicca il derby romeno tra Andreescu e Begu, ma anche Golubic-Sasnovich in un curioso scontro tra potenziali rivelazioni della settimana. Stasera, poi, attesa per la sfida tra Caroline Garcia e Vika Azarenka.


Nessun Commento per “MIAMI, WTA: AVANTI KVITOVA E VENUS”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.