MONOLOGO MAKAROVA, LA VINCI SALUTA IL FORO

Internazionali Bnl d'Italia 2017, primo turno. (La sosia di) Roberta Vinci annullata in due set facili facili per la russa.
martedì, 16 Maggio 2017

TENNIS – La batosta arriva all’ora di pranzo. Tra un Totti marcato stretto dai tifosi al villaggio e il solito viavai tra i Marmi. La batosta fa male, perché riporta una Roberta Vinci lontana sosia di se stessa. Ekaterina Makarova vince con un 6-2, 6-1 di imbarazzante facilità in un’ora e 19 minuti e anche la tarantina saluta gli Internazionali Bnl d’Italia. La russa invece andrà al secondo turno contro la Cibulkova.

Il terzo confronto sulla terra rossa tra le due (1-1 fino a ieri il bilancio, primo capitolo vinto dalla Vinci nel 2014 proprio a Roma) va in scena su un Pietrangeli baciato dal sole. Ed è un monologo della russa. Mobile sulle gambe, aggressiva, asfissiante da fondo. Tra l’altro una bruttissima notizia per la giocatrice pugliese e la sua seconda di servizio attaccabilissima dalla 28enne moscovita. La quale ottiene allora il break al primo gioco e bissa al quinto per portarsi sul 4-1. No, decisamente Roberta non riesce a dire la sua nei turni alla battuta. E il 6-2 che si materializza in mezz’ora è ampiamente meritato dalla Makarova.

Nervosa la Vinci. Sa che deve alzare il ritmo, far sentire finalmente il fiato sul collo all’avversaria. Ma il secondo set inizia esattamente come il primo: la tarantina cede la battuta, la Makarova allunga subito sul 2-0. Roberta le prova tutte nel durissimo e lunghissimo quarto gioco, ma la russa neutralizza due palle break (le prime a favore dell’azzurra). Infinito il game successivo, dove alla terza palla del 4-1 per la Makarova Roberta deve di nuovo capitolare. Praticamente i titoli di coda. Che la numero 43 del mondo saluta velocizzando ulteriormente, facendo correre l’italiana che ora sembra davvero provata. La cabina di regia è della Makarova, il 5-1 una logica conseguenza. Il 6-1 su servizio Vinci il giusto emblema della batosta. 


Nessun Commento per “MONOLOGO MAKAROVA, LA VINCI SALUTA IL FORO”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.