MONTECARLO: PASSEGGIATA NADAL-FEDERER, FOGNINI FUORI

Rafa e Roger rispondono alla grande dopo l'ottimo esordio di Djokovic nella giornata di ieri. Va male all'azzurro, eliminato in due set da Dimitrov: bissata l'eliminazione di Seppi, giunta ventiquattro ore fa

TENNIS – Montecarlo si avvia a metà settimana e i big della manifestazione cominciano a venir fuori con le loro prestazioni di gran rilievo. Anche il mercoledì monegasco non regala scossoni nelle gerarchie, certificando lo strapotere delle grandi firme in vista degli scontri più probanti. La copertina di oggi va a Rafael Nadal e Roger Federer, mattatori sul rosso del Principato, mentre la truppa italiana deve registrare la seconda eliminazione in due giorni.

Gran fermento per l’esordio di due tra i protagonisti più attesi. Rafa non tradisce nonostante la condizione fisica non ancora eccelsa: il maiorchino apre la sua avventura nel torneo con un roboante 62 61 inflitto al malcapitato francese Pouille. Performance autoritaria per il tennista di Manacor, che però non può ancora dare indicazioni precise sul suo grado di competitività con gli avversari più accreditati. Punteggio identico per Roger, che comincia il suo cammino battendo Chardy. Due francesi fuori dal giro, ma Federer ne incontrerà un altro al terzo turno. Si tratta di Gael Monfils, che supera Dolgopolov al termine di due tie-break. Ostacolo americano per Nadal, che invece se la vedrà con John Isner. Il lungo statunitense si sbarazza di Troicki, anch’egli con due 7-6.

Le grandi firme del mercoledì non si fermano qui. Risponde presente anche Tomas Berdych, che liquida in due set non proprio comodi un temerario Stakhovsky. Più morbidi, invece, gli avversari di Wawrinka e Tsonga, che lottano per pochi minuti prima di arrendersi alle teste di serie: battuti agevolmente Monaco e Goffin. In due set anche Raonic e Simon contro Sousa e Paire, anche se i due sconfitti si fanno valere fino alle ultime fasi dei rispettivi incontri. Continua l’avventura monegasca anche per Tommy Robredo, che dopo aver battuto Seppi surclassa Granollers-Pujol con un doppio 6-1. Unico match concluso in tre set è quello tra Bautista-Agut e Kohlschreiber, con lo spagnolo che la spunta al tie-break del terzo.

Delusione, invece, per i colori azzurri. Fabio Fognini deve arrendersi al cospetto di un più quotato Grigor Dimitrov, in uno dei match più equilibrati della giornata, almeno sulla carta. Il ligure regge soltanto due set, commettendo due pesanti sbavature in apertura di entrambi: il 63 64 finale rispecchia il cinismo del bulgaro e le difficoltà dell’italiano, incapace di rimediare dopo aver ceduto i due break.

Nella giornata di domani, è tempo di inaugurare gli ottavi di finale. Si parte alle 10:30 con i primi due match, parte bassa del tabellone che si completa a partire da mezzogiorno. Subito dopo pranzo, non prima delle 14, in campo la parte alta fino alle 15:30, quando cominceranno le ultime due sfide della griglia.


1 Commento per “MONTECARLO: PASSEGGIATA NADAL-FEDERER, FOGNINI FUORI”


  1. PAOLO ha detto:

    ……quando l’italia riavrà un VERO CAMPIONE di tennis??!!??….SIGH


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • MONTECARLO, OTTAVI: FEDERER FUORI DAI GIOCHI L'eliminazione dello svizzero è la sorpresa di giornata, Monfils firma il colpaccio. Tutti ai quarti gli altri big, Dimitrov sorprende il campione uscente Wawrinka. Nadal fatica contro […]
  • IL PAGELLONE ATP DEL 2014 Dopo una stagione lunga e combattuta tra i campi di tutto il mondo, ecco le pagelle di Tennis.it per il circuito ATP
  • DJOKOVIC IL MIGLIORE, ANCHE SOTTO PRESSIONE Le statistiche di fine anno ci svelano una serie di dati interessanti sul circuito Atp. Il serbo brilla contro i migliori e quando la palla scotta, mentre Federer e Nadal non bisogna mai […]
  • MONTECARLO, SARÀ DJOKOVIC-NADAL Il numero uno del mondo lascia solo tre giochi a Cilic, il maiorchino vince di forza il derby con Ferrer. Dall'altra parte del tabellone, Berdych e Monfils si affronteranno dopo aver […]
  • LE GRANDI DELUSIONI DEI “BLEUS” TSONGA, GASQUET E MONFILS Ennesima delusione per i "bleus" che incassano anche una strigliata dalla stampa nazionale. Avranno un'altra chance per trionfare?
  • TRE TORNEI, ANTEPOST E PRIME GIOCATE Il circuito ATP ritorna alla grande con Zagabria, Montpellier e Vina del Mar. Analizziamo i tabelloni e proponiamo le prime giocate di questi tre tornei.

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.