MOTORI: FCA AUTONOMY ADERISCE ALLA GIORNATA DELLE PERSONE DISABILI-2-

martedì, 3 Dicembre 2019
In uno dei filmati dietro al volante siede Antonio, 42enne bolognese insegnante di educazione fisica e sostegno alle scuole medie, oltre che grande viaggiatore e appassionato di sport che non ha smesso di praticare anche dopo il suo incidente. Nel secondo video alla guida c'e' Giulia, 27enne aretina gia' testimonial del Programma Autonomy e tennista professionista di wheelchair tennis, tra le prime 10 al mondo nella sua categoria, che e' tornata all'attivita' agonistica malgrado una patologia rara che le ha impedito di continuare a giocare a tennis in piedi. I due video sono visibili sul sito https://www.facebook.com/fcaautonomy/ . Prosegue quindi l'impegno di FCA Autonomy - da oltre venti anni vicina alle tematiche legate alla mobilita' delle persone disabili - verso queste tematiche dal forte impatto sociale e culturale, sempre all'insegna del motto #UNAMARCIAINPIU che vuol dire trovare gli stimoli, le risorse, l'ottimismo necessario per affrontare la vita con positivita'. E una marcia in piu' e' anche quella che Autonomy mette a disposizione con i suoi servizi, le sue iniziative e i Centri di Mobilita', diventando uno strumento in piu' per vivere la propria vita nel modo piu' normale possibile. - (SEGUE). tvi/com
News in collaborazione con 0

I commenti sono chiusi.

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.