MOURATOGLOU: “IL SERVIZIO DI FEDERER È IL COLPO PIÙ SOTTOVALUTATO”

Il coach di Serena Williams ritiene che il servizio di Roger sia uno dei colpi più sottovalutati nell’arsenale dello svizzero
martedì, 9 Luglio 2019

Tennis. Lo stile di gioco di Roger Federer ha ispirato migliaia di appassionati in giro per il mondo. In una recente intervista al quotidiano svizzero Blick, il coach di Serena Williams Patrick Mouratoglou ha analizzato nel dettaglio i vari aspetti del gioco del 37enne di Basilea.

Il servizio di Roger è il colpo meno discusso, ma è sicuramente veloce e forte, dunque difficile da leggere per gli avversari. Parlando del dritto, tutti sappiamo che si tratta del migliore nel circuito. Tecnicamente è perfetto, credo che nessuno possa riuscire a colpire la palla come lui.

Dal lato destro Federer estende tutto il braccio, al contrario di molti giocatori, e questo gli permette di non commettere molti errori gratuiti.

Anche con il rovescio gioca bene, è un colpo alto, piatto, veloce o morbido, ma non è il suo forte. Lo considero come un colpo difensivo o di preparazione al prossimo, è chiaro che Roger voglia giocare il meno possibile con il rovescio. Detto ciò, è riuscito comunque a migliorare molto questo colpo nelle ultime due stagioni ed è uno dei motivi per cui ha vinto tanto dal 2017 ad oggi.

Come il dritto, la volée è la migliore nel circuito, considerando anche che lo abbiamo visto più volte a rete ultimamente. Non a caso la percentuale di punti vinti con questo fondamentale a Wimbledon è stata molto alta, è incredibile come abbia perfezionato anche il gioco di volo nel corso della carriera” – ha dichiarato l’allenatore di origini greche.


Nessun Commento per “MOURATOGLOU: "IL SERVIZIO DI FEDERER È IL COLPO PIÙ SOTTOVALUTATO"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.