MUGURUZA SHOW: “ME NE FREGO DI COSA DICONO DI ME”

La Muguruza parla sul sito della Wta, dopo il primo titolo stagionale
lunedì, 9 Aprile 2018

Tennis. Garnine Muguruza è tornata a vincere, lo ha fatto per la prima volta nel corso di questa stagione precisamente sul cemento di Monterrey.

Ha rilasciato una lunga intervista sul sito della Wta, di cui un estratto: Sono molto felice di aver finito la stagione sul cemento e di averlo fatto con il titolo qui a Monterrey: un gran modo di terminarlaSono molto emozionata di cominciare la stagione sul rosso, la superficie su cui sono cresciuto. Ho molta voglia di giocare in Fed Cup questa settimana e di cominciare di nuovo con un terreno diverso“.

Ancora all’asciutto nel 2018, ammette di essersi tolta un peso: “Dopo un paio di tornei in cui non ero veramente me stessa, sono sollevata di aver conquistato una vittoria questa settimana. Ero emozionata ma anche nervosa di giocare qui, perchè non volevo deludere le perone che sono venute fino qui per vedermi giocare. Non faccio molti tornei in Sud America e sono molto felice di poter stare qui in Messico. Vincere il titolo rende tutto molto più speciale“.

Una dura lotta con la Babos, vinta come meglio non poteva: “Nella mia testa in quel momento ho pensato quanto fosse stata dura la partita. Ho lottato come una pazza e sentivo di stare come a casa mia, essendo in Sud America. Volevo davvero vincere e, dopo una partita così lunga, è stato molto emozionante“.

Adesso la Fed Cup: “Sono molto felice con la mia squadra. Credo che stiamo facendo un gran lavoro e i risultati prima o poi dovevano arrivare. Questa vittoria è tanto mia come loro perché sono sempre stati vicino a me durante i brutti momenti. Si ci sente speciali a vincere un titolo dopo tanto tempo senza sollevare un trofeoHo giocato per molto tempo, voglio tornare a casa solo per sfruttare un pochino questa vittoria. Voglio poterla celebrare un po'”.

La chiusura è col botto, per una delle tenniste più seguite e chiacchierate: “Vincere grandi tornei non ti mette pressione. E’ bello averla, ma onestamente non mi importa nulla di ciò che pensa la gente e mi sento di dirlo in questo modo. Sono molto felice della mia carriera e voglio solo continuare a portare a casa titoli e a giocare bene ogni settimana. Questo è tutto. Non penso al passato. Sono molto motivata di continuare con questo livello e di lottare per la posizione numero uno del mondo e per gli altri titoli“.


Nessun Commento per “MUGURUZA SHOW: "ME NE FREGO DI COSA DICONO DI ME"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.