MURRAY CI CREDE: “VOGLIO TORNARE IN SINGOLARE ENTRO IL 2019”

C’è grande attesa questa settimana per il ritorno in campo di Andy Murray, che giocherà il doppio sull’erba del Queen’s

Tennis. La carriera tennistica di Andy Murray potrebbe non essere arrivata ancora alla sua conclusione. L’ex numero 1 del mondo ha infatti deciso di giocare il doppio al Queen’s questa settimana, e se l’esperimento dovesse avere successo non è escluso un ritorno anche in singolare prima della fine della stagione.

Sono solo piccoli passi per il momento” ha dichiarato il tre volte campione Slam. “Mi sento bene, praticamente senza dolori e mi godo gli allenamenti migliorando col passare dei giorni.

Non penso che quando finirà Wimbledon potrò subito giocare in singolare senza avere problemi. C’è ancora molto lavoro da fare.

Ho già chiesto a diversi giocatori, ma la scelta non è molto semplice per me. Ho parlato con chi avrebbe meno problemi in caso di una mia rinuncia, quindi non con gli specialisti del doppio. Per questo motivo ho abbandonato l’ipotesi di giocare con mio fratello Jamie, non vorrei corresse il rischio di restare senza un partner.

Sarà difficile comunque giocarci contro se il tabellone lo determinerà, perché la mia priorità è il singolare ma penso anche alla carriera di mio fratello. In ogni caso proverei a vincere la partita! Per quanto riguarda Eastbourne, Feliciano non sa ancora se avrà una wildcard per Wimbledon. Se non la riceverà, dovrà fare le qualificazioni e non potrebbe giocare a Eastbourne con me.”

Murray ha inoltre aggiunto: “Spero che entro la fine di quest’anno potrò di nuovo giocare in singolare. Non mi interessa fissare un limite temporale perché ora sto bene e non ho la necessità di giocare in singolo dopo Wimbledon o agli US Open. Se così fosse sarebbe fantastico, ma non credo sia questo il caso. Ci vorrà un po’ di più.

Ho fatto allenamenti mirati al singolare poche volte. Mi sono allenato con Tiafoe la scorsa settimana a Wimbledon, ma non abbiamo giocato dei punti né scambi prolungati, solo esercizi.”


Nessun Commento per “MURRAY CI CREDE: "VOGLIO TORNARE IN SINGOLARE ENTRO IL 2019"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Ottobre 2019

  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.
  • Che caratteraccio Daniil! Medvedev ha un temperamento a volte iroso che lo rende poco simpatico, ma il suo tennis imprevedibile che non piace agli avversari piace molto al pubblico...
  • Il grande talento di Bianca. La Andreescu è la prima tennista nata nel Terzo Millennio capace di conquistare un titolo Slam. Ci è riuscita agli US Open sulla pericolosissima beniamina di casa Serena Williams.
  • Un secolo di gloria. Lo storico Circolo Canottieri Roma ha compiuto 100 anni e ha festeggiato con una favolosa festa alla quale sono intervenuti 500 soci ed ospiti illustri del mondo sportivo, artistico e culturale. A concludere la serata dei sontuosi fuochi d'artificio.