IBI17: MIRACOLO FOGNINI, AL FORO CADE MURRAY!

Impresa Fognini al Foro Italico: elimina il n.1 Atp Andy Murray per 6-2, 6-4 e si prende gli applausi del pubblico romano.
martedì, 16 Maggio 2017

Tennis. Un centrale colmo, nonostante l’ora, accoglie Fabio Fognini opposto per la sesta volta in carriera al n.1 Atp Andy Murray. Vale la pena però attendere l’impresa del giorno…

Il match. Parte il britannico al servizio, che inaspettatamente subito subisce il break in apertura, dopo un lungo e lottato primo gioco. È un Fabio Fognini determinato quello sceso sul centrale del Foro Italico: senza troppa difficoltà l’azzurro tiene infatti il suo primo game di battuta segnando il 2-0. Nel terzo gioco del match, dopo ulteriori scambi lottati, il n.1 del ranking Atp perde anche questo gioco e consegna a Fabio il netto 3-0. Fognini non si disunisce: rimane concentrato e fa sognare il pubblico romano, che nonostante l’ora si fa sentire con il tifo. Il punteggio ora vede l’azzurro avanti per 5 giochi a 1: qui Murray tiene la battuta, ma non ripara definitivamente la rottura, permettendo a Fognini di chiudere questo sorprendente primo set.

Si riparte dal secondo parziale. Murray tiene la battuta nel game iniziale. Lo stesso fa Fognini. Il match ora è equilibrato, ma con un punto in più per l’azzurro. Nel terzo gioco Murray deve lottare contro tutto: la tenuta mentale, il gioco offensivo di Fabio e il pubblico romano, con la presenza anche di Francesco Totti, che ora sogna davvero incitando il giocatore di casa. Il break arriva: Fabio va avanti per 2-1. I successivi due game volano via troppo velocemente per il britannico che non riesce ad imporsi nello scambio, nonostante anche i tentativi di variare con discese a rete. Fognini è ormai un fiume in piena: sul 4-1 tiene la battuta e si porta ad un passo dalla vittoria del secondo set. Murray però tira fuori l’orgoglio e tiene il servizio spuntando il secondo game del parziale. La battuta passa ora a Fognini: la tensione sale, l’azzurro commette un doppio fallo, ma recupera portando ai vantaggi il game. Una palla finisce lunga, una troppo larga, il game va a Murray. Il successivo gioco ha dell’incredibile: Murray sfuma l’occasione di tenere il servizio a zero, si innervosisce e il game finisce ancora ai vantaggi, ma alla lunga è suo con Fognini che però conduce ancora 5 giochi a 4. Qui il momento è decisivo: Fognini sul 15-15 si ferma e chiama la palla fuori, l’arbitro gli da ragione, per fortuna. Ora è a due punti dal match: basta il primo per mandare Murray fuori giri. Il centrale del Foro Italico è azzurro, tutti applaudono l’impresa di Fabio Fognini.

“Sono molto felice per questa vittoria, vincere a Roma è qualcosa di speciale, sono davvero molto contento” -ha dichiarato l’azzurro dopo la vittoria.


Nessun Commento per “IBI17: MIRACOLO FOGNINI, AL FORO CADE MURRAY!”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.