MURRAY LIQUIDA ROBREDO E VOLA AGLI OTTAVI

TENNIS - Sotto il tetto del campo centrale Andy Murray stacca il pass per il 4° turno superando un buon Tommy Robredo con il punteggio di 6-2 6-4 7-5. La pioggia ferma metà del programma maschile, che riprenderà domani
venerdì, 28 Giugno 2013

 WIMBLEDON (Londra) – In una giornata ricca di pioggia e di poco tennis, Andy Murray usufruisce del  suo status da britannico giocando il suo match di terzo turno rispettando i tempi sotto il tetto del campo centrale. Un buon Tommy Robredo, n.29, regge bene il campo,  limando in parte i suoi limiti erbivori, ma alla fine cede il passo al n.2 del mondo, che porta a casa il successo per 6-2 6-4 7-5. La pioggia, caduta copiosa oggi a Londra, ha di fatto dimezzato il programma maschile. Posticipati a domani i match di Gulbis con Verdasco, Paire con Kubot, Monaco con De Schepper e Troicki con Youzhny

Andy mangia l’erba. Quinta sfida diretta tra i due, che non si sfidavano dal 2009, quando a Madrid Murray mise a segno la sua seconda vittoria consecutiva. Oggi, mentre la pioggia rende la 5° giornata di Wimbledon uno spezzatino, il britannico opera il sorpasso nei precedenti ma soprattutto vola al 4° turno dello slam casalingo. Al riparo sotto il tetto del centrale, Andy ingrana subito la marcia giusta, alimentano un ottima pressione da fondo e tendo alte le percentuali al servizio. Il ritrovato Robredo mette in mostra le sue lacune erbivore, e nel primo parziale perde il controllo del servizio, perso tre volte di fila. Andy lascia un break per strada, ma vola 5-2, prima di chiudere 6-2 alla prima palla set.

 

Tommy alza la testa, ma non basta. Nel secondo parziale, l’iberico resta ancora impantanato, e al primo gioco perde subito il servizio. Murray si muove decisamente meglio, trova più campo e resta in costante pressione. In un 5° game fiume, il britannico fallisce la palla del 4-1 pesante, lasciando allo spagnolo qualche speranza. Robredo guadagna un pizzico di confidenza in più con il match e con la superfice, restando in scia al suo avversario fino al 5-4, pronto ad un possibile agguato. L’occasione per lo spagnolo arriva, e grazie a due formidabili risposte di dritto, annulla un set point  e si procura la palla del 5-5. Andy si aggrappa però al servizio, ribalta il game e incassa il 6-4 che chiude il set. Pochi sussulti e molte prime palle caratterizzano un terzo set dominato dai servizi. Senza l’ombra di una palla break, e con una gestione totale dei game al servizio, i due giocatori viaggiano uno affianco all’altro in maniera spedita fino al 5-5. Qui, nella più classica delle circostanze, il fuoriclasse piazza la zampata, e grazie ad un splendida risposta Murray mette fuori causa il suo avversario, concretizzando la prima e unica palla break del set. Il match di fatto, finisci li, e dopo il cambio di campo Andy picchia forte issandosi rapidamente sul 40-0, calando il sipario al secondo match point dopo poco più di due ore.


Nessun Commento per “MURRAY LIQUIDA ROBREDO E VOLA AGLI OTTAVI”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • WIMBLEDON. GRANDE BOLELLI, BATTUTO KOHLSCHREIBER Tennis. Buone notizie per il tennis azzurro. Simone Bolelli passa al terzo turno di Wimbledon grazie alla bella vittoria su Philipp Kohlschreiber in cinque set. Al terzo turno se la vedrà […]
  • PENNETTA, KNAPP E GIORGI: EN PLEIN TENNIS -Victoria Azarenka ha deciso di non scendere in campo per via dei postumi dell'infortunio al ginocchio rimediato lunedi. Flavia Pennetta nè prende atto, e senza giocare vola al 3° […]
  • US OPEN: WAWRINKA STELLARE, MURRAY OUT A Flushing Meadows cade il campione in carica Andy Murray. Lo svizzero Wawrinka non sbaglia un colpo e prenota un posto nella storia conquistando la prima semifinale della carriera in uno Slam.
  • MURRAY, ORGOGLIO BRITANNICO TENNIS - Lo scozzese vola in semifinale a Wimbledon rimontando due set ad un eccellente Fernando Verdasco, che alla fine deve arrendersi al 5° per 4-6 3-6 6-1 6-4 7-5
  • WIMBLEDON. FEDERER E L’OTTAVO TITOLO, ECCO PERCHÈ SI PUÒ Tennis. Domani comincia Wimbledon e gli occhi di tutto il mondo sono puntati su Roger Federer. Lo svizzero a quasi 33 anni cerca l'ottavo sigillo nel "suo" torneo. Non sarà la cosa più […]
  • MURRAY: “VINCERE WIMBLEDON E’ L’APICE DEL TENNIS” TENNIS – Il neo campione di Wimbledon Andy Murray, confessa ai microfoni tutte le sue emozioni per aver riportato i Championships in Gran Bretagna dopo 77 anni. Ringrazia il suo allenatore […]

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.