MUSETTI: “MI DISPIACE TANTISSIMO PER FOGNINI”

Lorenzo Musetti ha espresso tutto il suo dispiacere per la notizia della positività di Fabio Fognini
venerdì, 16 Ottobre 2020

Tennis. Il periodo magico di Lorenzo Musetti sta proseguendo anche in Sardegna questa settimana, dove il giovane toscano ha dimostrato che l’exploit agli Internazionali BNL d’Italia non è stato assolutamente un caso.

“Sapevo che non sarebbe stato un match facile perché Pellegrino è un caro amico. C’era molto vento e le condizioni erano difficili ma penso di aver giocato tatticamente un match perfetto.

Ho variato molto gli scambi sapendo che ad Andrea potevano metterlo in difficoltà e così è stato“ – ha dichiarato Musetti ai microfoni di SuperTennis.

Poche ore dopo il doppio sarebbe arrivata la notizia della positività di Fabio Fognini: “Sono molto dispiaciuto per quanto è accaduto a Fabio. 

Abbiamo sostenuto tutti i controlli, sia noi che i nostri avversari di doppio Sonego e Vavassori, risultando tutti negativi e quindi secondo il protocollo abbiamo avuto la possibilità di giocare”.

L’aria di casa sta facendo bene anche a Marco Cecchinato: “Oggi ho giocato in condizioni difficili contro un avversario ostico.

Sono entrato in campo con lo spirito giusto tenendo saldamente il match in mano nonostante il passaggio a vuoto nel primo set, dove mi sono fatto rimontare dal 5-2. 

Non mi aspettavo di ritornare così in fretta nei primi 100 del mondo, in questi ultimi mesi ho lavorato parecchio con Massimo Sartori e spero di poter chiudere al meglio questa stagione complicata” .


Nessun Commento per “MUSETTI: "MI DISPIACE TANTISSIMO PER FOGNINI"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.