MUSETTI: “MI HANNO FATTO PIACERE I COMPLIMENTI DI NADAL”

Lorenzo Musetti ha ricevuto i complimenti di Rafael Nadal dopo aver raggiunto gli ottavi al Foro Italico di Roma
sabato, 19 Settembre 2020

Tennis. Soltanto applausi per Lorenzo Musetti, che è uscito di scena agli ottavi di finale degli Internazionali BNL d’Italia.

Il giovane talento di Massa Carrara non aveva più energie fisiche e mentali dopo le imprese nei primi due turni contro Stan Wawrinka e Kei Nishikori.

“Avevo giocato parecchio in queste settimane e inoltre avevo un problema alla spalla che non mi permetteva di usare tutta la potenza che volevo.

Ma comunque porto con me una grande esperienza e credo che nelle prossime settimane giocherò con maggior fiducia nelle mie armi e in me stesso” – ha dichiarato Musetti in conferenza stampa.

Lorenzo ha ricevuto tanti elogi negli ultimi giorni: “Jannik lo scorso anno ha fatto una stagione fantastica. Ci motiviamo a vicenda e anche qui ci diamo la spinta per giocare meglio ed essere più professionali in generale.

Lui è molto umile e un grande lavoratore, si merita tutto quello che ha fatto finora. 

L’ho ringraziato personalmente per le belle parole ma credo che al momento lui sia più avanti sia di ranking che come costanza e solidità di gioco.

I complimenti di Nadal, che è stato molto umile e tranquillo nel farmeli, mi hanno fatto molto piacere.

Mentre con Djokovic avevo già avuto la possibilità di giocarci in allenamento a Melbourne e conoscere il suo team; oggi mi ha fatto piacere averlo sugli spalti anche se non ha visto una bella partita. Tutte queste attenzioni non mi fanno montare la testa, anzi mi motivano“.


Nessun Commento per “MUSETTI: "MI HANNO FATTO PIACERE I COMPLIMENTI DI NADAL"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.