MUSETTI: “OTTIMO INIZIO, DEVO STARE ATTENTO A PAIRE”

Il talento di Massa Carrara è partito bene nel Masters 1000 di Miami, ma adesso dovrà stare attento all’imprevedibile Paire
venerdì, 26 Marzo 2021

Tennis. Lorenzo Musetti ha bagnato con un successo il suo esordio nel Masters 1000 di Miami, dove ha potuto accedere al main draw grazie agli innumerevoli forfait che si sono abbattuti sul torneo della Florida negli ultimi giorni.

Avevo chiesto a Paolo Lorenzi qualche informazione su Mmoh, visto che lui abita a Sarasota e ci si allena regolarmente.

È un giocatore molto fisico, solido, ottimo servizio, e devo dire di aver impostato bene la partita, qualche volta ho avuto fretta, qualche altra volta sono rimasto indietro, ma ho avuto spesso il controllo del gioco” – ha dichiarato il talento di Massa Carrara, reduce dalla semifinale raggiunta ad Acapulco la settimana scorsa.

In tribuna c’era anche il suo prossimo avversario, Benoit Paire. “Sì, l’ho visto che era in tribuna. Benoit lo conosciamo tutti, ha alti e bassi ma può anche raggiungere un livello molto alto.

Bisogna prenderlo con le molle. Per il resto è un ragazzo molto normale, ci parlo regolarmente fuori dal campo, anche ad Acapulco mi ha fatto tanti complimenti, quindi speriamo che il match sarà divertente visto che a tutti e due piace giocar bene”.

La trasferta americana si è invece conclusa malissimo per Salvatore Caruso: “Sono tre giorni che prendo farmaci, fino a ieri avevo paura di uscire dalla camera d’albergo perché dovevo sempre rimanere vicino al bagno.

Ho perso moltissimi liquidi, infatti alla fine della partita mi sono venuti i crampi, dopo poco più di un’ora di gioco.

Purtroppo non è semplice giocare in queste condizioni, comunque complimenti a lui perché ha giocato un’ottima partita.

Ovviamente non posso essere contento di questi risultati dopo il tennis che ho espresso in Australia, però già sentivo che la condizione ad Acapulco stava tornando, poi qui ho avuto questo inconveniente, e quindi bisogna tornare a casa a lavorare per i tornei sulla terra”.


Nessun Commento per “MUSETTI: "OTTIMO INIZIO, DEVO STARE ATTENTO A PAIRE"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.