MUSTER: “THIEM DIVENTERÀ NUMERO 1 DEL MONDO”

L’ex campione austriaco ritiene che Thiem abbia le potenzialità per diventare numero 1 del mondo prima o poi
giovedì, 2 Gennaio 2020

Tennis. L’Austria è una delle squadre più attese nell’edizione inaugurale dell’ATP Cup, che prenderà il via domani in varie città dell’Australia. Il capitano della selezione sarà Thomas Muster, che non ha voluto nascondere le sue ambizioni.

“Abbiamo una squadra che potrebbe fare molto bene. Certo, esistono squadre sulla carta più forti e complete di noi, ma siamo pronti a combattere fino alla fine.

Mi hanno proposto di diventare capitano durante l’Erste Bank Open [torneo ATP 500 che si gioca a fine ottobre] e io ho accettato immediatamente. Vediamo come andrà a finire” – ha spiegato ai microfoni di Servus TV.

Su Dominic Thiem, ha aggiunto: “Bé, mi sarebbe piaciuto giocare contro di lui, perché è un tennista di altissimo livello. Sarebbe ingiusto dire chi avrebbe vinto, ma penso che alla fine… l’avrei spuntata io!”.

Non ho dubbi sul fatto che se continua con questo livello, prima o poi avrà possibilità di diventare numero uno del mondo. Non posso dire quando, ma se continua a lavorare duro i risultati arriveranno. Dominic è un ragazzo simpatico e molto caro a tutto il circuito.

Ora è molto concentrato a fare bene alla ATP Cup e nella stagione australiana. Con Dennis Novak [il tennista connazionale con cui farà squadra alla ATP Cup] c’è molto affiatamento: si allenano spesso insieme e vanno molto d’accordo, è importante che in un team ci sia una atmosfera positiva”.


Nessun Commento per “MUSTER: "THIEM DIVENTERÀ NUMERO 1 DEL MONDO"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.