NADAL: “AVREI PREFERITO CHE THIEM VINCESSE GLI AUSTRALIAN OPEN”

Il fenomeno spagnolo ha ammesso che avrebbe preferito un successo di Thiem agli ultimi Australian Open

Tennis. Dopo l’eliminazione ai quarti degli Australian Open, è tempo di esibizioni per Rafael Nadal. Il 19 volte campione Slam ha appena disputato un’esibizione in Kuwait con il connazionale David Ferrer, prima di recarsi a Città del Capo per l’attesissima partita con Roger Federer.

“Beh, è da quando sono piccolo che mi riconoscono e mi fermano per strada. E non credo di poter dire che mi piacerebbe l’opposto. Sono molto fortunato per tutte le cose che mi accadono e che mi sono successe.

E sono fortunato ad avere persone che mi aiutano, a cominciare dalla mia famiglia e da tutta la mia squadra.

Sono consapevole che con ciò devo convivere ma allo stesso tempo che non sarà eterno: il momento di vivere di nuovo una vita normale si sta avvicinando. Questo ovviamente a causa della mia età e perché la carriera ha un suo inizio e una sua fine naturale. 

Sono consapevole di avere 33 anni e non è lo stesso di quando ne hai 21 o 22 e sai di aver davanti l’intera carriera sportiva. Cercherò di prolungare il più possibile questi fantastici momenti e queste esperienze che ho potuto vivere grazie al tennis” – ha raccontato il fenomeno spagnolo.

Non poteva mancare un commento sulla finale degli Australian Open: “Sarebbe stato meglio per me personalmente se Thiem avesse vinto. Ma, onestamente, ho dormito esattamente nello stesso modo negli ultimi due giorni. Sotto questo aspetto non mi importa se Dominic o Novak avesse vinto. Fa parte del nostro sport.

Novak è particolarmente ispirato in questo torneo. E adesso è il miglior giocatore del mondo. Questo dicono i numeri. E tutto ciò che posso fare è congratularmi con lui per questo altro grande successo”.


Nessun Commento per “NADAL: "AVREI PREFERITO CHE THIEM VINCESSE GLI AUSTRALIAN OPEN"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.