RAFA NADAL ENTRA NELL’ESCLUSIVO “CLUB DEI 200”

Lo spagnolo raggiunge Federer, Sampras, Djokovic, Lendl e Connors tra i numeri uno del mondo più duraturi
mercoledì, 27 Novembre 2019

TENNIS – L’undicesimo Roland Garros, lo Slam numero 19 agli Us Open e la ciliegina sulla torta della Coppa Davis vinta davanti al pubblico di casa a Madrid. E’ stata una stagione a dir poco straordinaria quella appena messa in bacheca da Rafa Nadal, che non a caso ha anche chiuso l’anno come numero uno del mondo (quinta volta in carriera).

Proprio questo ultimo traguardo gli ha regalato poi un’altro riconoscimento non di poco conto, visto che dopo la gioia della Davis Nadal ha potuto festeggiare anche la settimana numero 200 in vetta al ranking mondiale. Lo spagnolo entra quindi a far parte di un ristretto “club” di grandissimi, del quale fanno parte Roger Federer (310 settimane da numero uno del mondo), Pete Sampras (286), Novak Djokovic (275), Ivan Lendl (270) e Jimmy Connors (268). E deve essere sicuramente una bella sensazione quella di sentirsi vicino a tutte queste leggende. Rafa del resto una leggenda lo è già di suo, basta scorrere i numeri della sua straordinaria carriera, e non è un caso se detiene altri due record legati al ranking Atp: a 33 anni e sei mesi infatti è il giocatore più “anziano” della storia a chiudere l’anno da numero uno del mondo, ed è anche il solo ad aver ottenuto questo risultato a undici anni di distanza dalla prima volta, quando, nel 2008, detronizzò Roger Federer dopo quattro anni e mezzo di dominio assoluto.

Lo svizzero all’epoca riuscì a tenere nelle proprie mani lo scettro per ben 237 settimane consecutive, un record a dir poco incredibile se si pensa che il secondo in questa speciale graduatoria è Jimmy Connors a quota 160, ma ciò che conta è che Nadal è riuscito a smentire tutti gli scettici che lo vedevano in fase calante dopo i problemi fisici accusati un paio di anni fa. Nadal quindi può guardare al 2020 con grande fiducia, e anche se i giovani della nuova generazione cominciano a spingere in maniera molto insistente, ci sarà ancora da fare i conti con lui nei tornei più importanti dell’anno che assegnano i titoli più prestigiosi.

(Nella foto Rafa Nadal – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “RAFA NADAL ENTRA NELL'ESCLUSIVO "CLUB DEI 200"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.