NADAL: “HO ESPRESSO IL MIGLIOR TENNIS QUANDO NE AVEVO BISOGNO”

Il fuoriclasse spagnolo è riuscito ad esprimere il suo miglior tennis nel momento decisivo contro Schwartzman
giovedì, 10 Giugno 2021

Tennis. Rafael Nadal ha centrato per l’ennesima volta le semifinali del Roland Garros.

Il fenomeno spagnolo ha ceduto un set contro Diego Schwartzman (interrompendo così la sua striscia), ma questo non gli ha impedito di suggellare la sua 105ma vittoria nella Ville Lumiere.

“Ovviamente sono dei numeri fantastici ma onestamente non posso pensarci ora. Parliamone quando finirò la mia carriera” ha esordito il maiorchino in conferenza stampa. 

“Ora è il momento di essere felici, ho vinto un match importante contro un avversario tosto.

Ho trovato il modo di giocare il mio miglior tennis nei momenti in cui ne avevo davvero bisogno. Una cosa molto importante per me che mi dà molta fiducia” – ha aggiunto.

Nadal ha superato un momento difficile intorno alla metà del terzo parziale: “Sul 4-3 in suo favore nel terzo set è stata una situazione complicata.

Quello è stato il momento dove mi sono dovuto calmare e pensare alle cose che mi sono uscite bene in allenamento e cercare di ricrearle in campo.

Era quello il momento di metterle in pratica perché era molto molto dura. Sono orgoglioso che proprio lì il mio miglior tennis sia venuto fuori fino alla fine del match.

Pochi errori, molti vincenti, il dritto giocato spesso lungolinea, ho cercato più gli angoli, il dritto incrociato andava più profondo, e ho risposto un pochino meglio.

Non è nella mia mentalità quella di venire qui e pensare che perdere un set sia un disastro.

Insomma fa parte del gioco. Perdere un set è qualcosa che accetto positivamente e l’ho fatto durante tutta la mia carriera. Ciò che conta è come recuperi dopo aver perso un set“. 


Nessun Commento per “NADAL: "HO ESPRESSO IL MIGLIOR TENNIS QUANDO NE AVEVO BISOGNO"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.