NADAL, IL SINDACO DI PARIGI TENDE LA MANO

Anne Hidalgo, sindaco di Parigi, sulla vicenda che ha visto Nadal accusato di doping. Il primo cittadino esprime la sua solidarietà

TENNIS – Nonostante il notevole impatto mediatico che hanno avuto le accuse, anche la difesa può avvalersi di figure autorevoli e carismatiche. Dalla Francia, Rafa Nadal non riceve solo le dita puntate addosso, ma anche la mano tesa dal sindaco di Parigi, Anne Hidalgo, che lo difende con grande convinzione sulla vicenda doping.

Il legame speciale che si è instaurato tra il maiorchino e la capitale transalpina passa soprattutto dalle sue vittorie al Roland Garros, tanto da spingere il primo cittadino ad esprimere solidarietà nei suoi confronti: “Ho intenzione di esperimere tutto il mio affetto e la mia stima nei confronti di Nadal – ha detto la Hidalgo su Twitter – e trovo inaccettabile che proprio dalla Francia partano accuse di questo tipo verso un giocatore che ha fatto la storia del nostro maggior torneo di tennis. Hanno cercato di minare il suo onore, ma c’è anche una consistente fetta di opinione pubblica disposta a difenderlo. Io sento di appartenere a questa fetta“.

Nel maggio 2014, qualche settimana dopo la sua elezione, il sindaco parigino ha conferito a Rafa le chiavi della città, prestigiosa onoreficenza per i meriti sportivi conseguiti al Roland Garros. Con la Hidalgo si sono schierati anche altri tennisti del circuito maschile, a dimostrazione del rispetto nei confronti del campione di Manacor: Jo-Wilfried Tsonga e Richard Gasquet sono i due francesi che l’hanno difeso più strenuamente, confermando l’unità d’intenti nel preservare l’immagine di Nadal.

Le polemiche, tuttavia, non accennano a placarsi e la battaglia tra gli appassionati di tennis continua a tener banco fuori dal campo. Nonostante ciò, è importante sapere che le autorità più influenti del mondo politico, oltre che gli sportivi in prima persona, difendano l’operato di Rafa, che proprio dalla fiducia nei suoi mezzi ha deciso di ripartire in questa nuova stagione.


Nessun Commento per “NADAL, IL SINDACO DI PARIGI TENDE LA MANO”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Ottobre 2019

  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.
  • Che caratteraccio Daniil! Medvedev ha un temperamento a volte iroso che lo rende poco simpatico, ma il suo tennis imprevedibile che non piace agli avversari piace molto al pubblico...
  • Il grande talento di Bianca. La Andreescu è la prima tennista nata nel Terzo Millennio capace di conquistare un titolo Slam. Ci è riuscita agli US Open sulla pericolosissima beniamina di casa Serena Williams.
  • Un secolo di gloria. Lo storico Circolo Canottieri Roma ha compiuto 100 anni e ha festeggiato con una favolosa festa alla quale sono intervenuti 500 soci ed ospiti illustri del mondo sportivo, artistico e culturale. A concludere la serata dei sontuosi fuochi d'artificio.