NADAL: “IL TENNIS PASSA IN SECONDO PIANO IN QUESTO MOMENTO”

L’ex numero 1 del mondo ha spiegato come il tennis passi in secondo piano in un momento come questo
giovedì, 27 Agosto 2020

Tennis. Rafael Nadal ha deciso di non recarsi negli Stati Uniti per difendere il suo titolo agli US Open.

In una lunga intervista concessa al magazine GQ, l’ex numero 1 del mondo ha analizzato vari argomenti connessi alla sua carriera. Il 19 volte campione Slam non ha paura del ritiro e intende godersi fino in fondo il suo tempo in campo.

“Di fronte a tutti i problemi che il mio fisico mi ha causato in tutti questi anni, ho sempre mantenuto un pilastro fondamentale, che è l’entusiasmo e la passione di andare avanti.

Penso che questo principio, così semplice e così basilare, sia ciò che mi fa continuare a giocare a tennis oggi e continuare ad essere competitivo“ – ha dichiarato Nadal.

Il nativo di Manacor ha poi continuato: “Quando si ha la determinazione a volere qualcosa, volere significa cercare soluzioni.

Quando si hanno l’illusione e la determinazione di ottenere qualcosa, si cerca un modo per ottenerlo. E io durante tutti questi anni credo di aver avuto la capacità di cercare la formula della vittoria e del successo”.

Nadal non ha nascosto di volere dei figli un giorno: “Sono una persona a cui piacciono i bambini, mi hanno educato così. Sarebbe difficile per me capire la vita senza formare una famiglia.

In fin dei conti le cose sono andate molto bene per me per molti anni, quindi ovviamente vorrei questa vita anche per i miei figli”.

Nadal ha infine aggiunto: “Tutto lo sport passa in secondo piano quando ci sono tante persone che soffrono, tante famiglie che hanno perso i propri cari”.


Nessun Commento per “NADAL: "IL TENNIS PASSA IN SECONDO PIANO IN QUESTO MOMENTO"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.