NADAL IN FINALE A PECHINO, GOFFIN A TOKYO

Nick Kyrgios è l'ultimo ostacolo tra Nadal e il titolo cinese, il belga attende Mannarino nell'ultimo atto giapponese. Il resoconto delle semifinali
sabato, 7 Ottobre 2017

TENNIS – Tempo di semifinali nella tournèe asiatica che abbraccia il circuito maschile. Tasso tecnico elevatissimo a Pechino, con i big della racchetta degli uomini che si riducono ai due finalisti, ma tanta carne al fuoco anche a Tokyo, con il penultimo atto del torneo che ha eletto i due giocatori che si giocheranno il trofeo.

Si parte dalla capitale cinese, dove Rafael Nadal dista soltanto un avversario dal successo finale. Una vittoria sofferta, quella contro Grigor Dimitrov, ma che dà le misure della resistenza psico-fisica del maiorchino. Vantaggio 6-3 nel primo set, poi il sussulto del bulgaro che chiude 6-4 il secondo parziale, poi nuova presa di posizione del campione di Manacor: netto 6-1 al terzo per archiviare la semifinale e conquistare il pass per il palcoscenico principale della settimana. Dall’altra parte troverà Nick Kyrgios, che nell’altra semifinale si impone in due set su Alexander Zverev. Il tedesco lotta, ma non riesce ad arginare lo strapotere fisico dell’australiano, che riesce a batterlo con il punteggio di 6-3 7-5.

In Giappone, invece, raggiunge la finale David Goffin. Non poca fatica contro un coriaceo Schwartzman, che cede soltanto per un pizzico di lucidità in meno rispetto al suo avversario. L’argentino si protrae fino al tie-break sia nel primo che nel secondo set, ma la maggiore attitudine a questi eventi da parte del belga vale la vittoria: 7-3 nel primo, 8-6 nel secondo e pass per l’ultimo atto in tasca. Pass che, dall’altra parte, finisce nelle mani di Adrian Mannarino: il francese rimonta e batte il favorito Marin Cilic, che vince 7-5 il tie-break del primo set per poi crollare nei due parziali successivi. Il croato pecca di scarsa continuità, il suo rivale ne approfitta per chiudere con un netto 6-4 6-0.

Domani si va in campo per assegnare i due trofei. Si comincia proprio da Tokyo: alle 09:00 ore italiane va in scena la sfida tra Goffin e Mannarino, poi bisognerà aspettare le 13:30 per spostarsi a Pechino e scoprire chi vincerà il confronto tra Nadal e Kyrgios.


Nessun Commento per “NADAL IN FINALE A PECHINO, GOFFIN A TOKYO”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.