NADAL: “L’ACCADEMIA E’ CHIUSA, INSIEME SUPEREREMO TUTTO”

Il campione spagnolo ha fatto il punto della situazione lanciando il suo importante appello in questa delicata emergenza Coronavirus
martedì, 17 Marzo 2020

TENNIS – Giorno dopo giorno il quadro generale correlato al Coronavirus è in continua evoluzione. Molti Paesi in tutto il mondo stanno attuando misure concrete per provare a contenere i contagi, e in questo momento così delicato nel quale il virus si sta diffondendo in maniera sostanziale pure in Spagna, anche Rafa Nadal ha voluto far conoscere il proprio pensiero.

Il tennista spagnolo ha fatto il punto della situazione relativamente alla sua Accademia e ha poi lanciato il suo personale appello rivolgendosi in primis ai genitori dei ragazzi che fanno parte della sua struttura. “Ciao a tutti – ha affermato Rafa attraverso i propri canali social – spero stiate bene in questo periodo molto complicato. Come ben sapete, nell’Accademia ci sono circostanze molto particolari perché durante l’anno vi risiedono all’interno ragazzi e ragazze provenienti da 42 nazioni differenti. Per ragioni familiari e logistiche, molti di loro si sono trasferiti qui ed è nostra responsabilità accudirci di loro, come ho già detto ai genitori. Nelle ultime ore siamo stati in contatto con il Consiglio Superiore dello Sport e con il Ministro della Salute delle Isole Baleari al fine di adottare tutte le misure in linea con la legge attuale“.

“Da sabato – ha proseguito l’attuale numero due del mondo – l’Accademia è chiusa al pubblico e al suo interno possono circolare solamente giocatori e membri dello staff. Da fuori nessuno potrà accedere alle strutture: abbiamo preso questa decisione per ridurre al minimo qualunque possibilità di contagio da Coronavirus. Vorrei raccomandare ai genitori di tutti i ragazzi qui presenti che ci siamo prendendo cura di loro grazie ad un fantastico team, il quale continua a tenere monitorato lo stato di salute di ogni giocatore. So che ogni genitore, in questi momenti, vorrebbe essere col proprio figlio: la speranza è che tutto ritorni alla normalità il prima possibile. State a casa – ha quindi concluso Nadal – è un momento difficile ma insieme riusciremo a venirne fuori“.

(Nella foto Rafa Nadal – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “NADAL: "L'ACCADEMIA E' CHIUSA, INSIEME SUPEREREMO TUTTO"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.