NADAL IL DOPPISTA

Mentre Federer gli si avvicina sempre più nel ranking, Rafa pensa al doppio. E dopo la vittoria conquistata a Indian Wells con Marc Lopez, il maiorchino ha fatto sapere che in vista dei Giochi Olimpici di Londra farà coppia, già da Miami, con il connazionale Marcel Granollers
lunedì, 19 Marzo 2012

Mentre Roger Federer vinceva la finale del torneo di Indian Wells contro l’americano John Isner, Rafael Nadal, sconfitto dallo svizzero in semifinale, si allenava in vista della finale di doppio, che lo vedeva impegnato insieme con il suo connazionale Marc Lopez contro il duo statunitense formato da Inser e Sam Querrey.

La coppia iberica si è imposta in due set con il punteggio di 6/2 7/6(3). “E’ stato un ottimo torneo per me – ha affermato Rafa – mi sono divertito molto, Indian Wells è uno dei miei eventi preferiti, mi piace moltissimo. Finire la settimana con una vittoria è importante, anche se nel doppio e non nel singolare. Sto giocando bene, sono soddisfatto”.

“Io e Marc siamo molto amici e questo aiuta anche nel gioco. Giocare il doppio mi è molto utile per fare pratica nelle voleé e nelle risposte”, ha aggiunto Nadal, che con Lopez aveva già vinto il titolo di Indian Wells nel 2010 battendo il duo formato Nestor e Zimonjic. Il duo spagnolo, che a Indian Wells non ha perso nemmeno un set, ha ora un record di quattro finali vinte su quattro giocate (oltre alle due del Masters 1000 californiano, hanno conquistato il titolo di Doha nel 2009 e nel 2011). Nadal ha vinto otto titoli di doppio in totale, mentre Lopez ne ha vinti sei.

“Giocare il doppio – sono invece le parole di Marc Lopez – è molto più facile se accanto a te in campo c’è un tuo caro amico, qualcuno con cui puoi parlare apertamente e con totale fiducia. La nostra amicizia è un valore aggiunto. Andiamo molto d’accordo e questo si riflette anche nel gioco. L’importante per noi è divertirci, poi, se la vittoria arriva, ancora meglio!”.

Ma la coppia, per quanto collaudata, non è destinata a durare a lungo. In vista delle Olimpiadi di Londra, infatti, il maiorchino ha fatto sapere che al torneo di Miami giocherà in coppia con l’altro suo connazionale, Marcel Granollers.

“E’ vero – ha spiegato Rafa – a Miami non ho giocato spesso il doppio, ma devo considerare la Coppa Davis e le Olimpiadi di quest’anno, e vorrei arrivare a Londra pronto e deciso sia nel singolare che nel doppio. Per farlo ho bisogno di giocare spesso anche in coppia”.

Marcel Granollers è stato sconfitto al terzo turno di Indian Wells proprio da Nadal, con il punteggio di 6/1 6/4. Il 25enne di Barcellona, attuale n.24 del ranking Atp, nella classifica di doppio occupa adesso la posizione n.37, ma ha raggiunto il best ranking con il n.5 l’11 ottobre del 2010. Nella prova in tandem ha conquistato sei titoli (Mosca con Cuevas, Buenos Aires con Martin e Costa do Sauipe con Robredo nel 2009, Costa do Sauipe con Cuevas e Chennai con Ventura nel 2010 e Auckland con Robredo nel 2011) su otto finali disputate.

Granollers ha anche fatto coppia proprio con Marc Lopez nell’ultima sfida (di primo turno) di Coppa Davis giocata dalla Spagna (e vinta per 5-0 contro il Kazakistan lo scorso 10-12 febbraio). I due si erano imposti con lo score di 6/2 6/3 6/1 sul duo formato da Korolev e Schukin. Nadal aveva chiesto di non essere convocato, come anche Feliciano Lopez, David Ferrer e Fernando Verdasco.


Nessun Commento per “NADAL IL DOPPISTA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • FEDERER VEDE DOPPIO Dopo la vittoria ad Indian Wells, lo svizzero punta a ripetersi a Miami, cercando la doppietta ai Masters 1000 Usa che gli è già riuscita nel 2005 e 2006. “So che posso farcela” ha detto
  • NADAL, FORFAIT IN DAVIS. LA SPAGNA SI CONSOLA CON IL DOPPIO L’allenatore Toni Nadal conferma che Rafa tornerà ad allenarsi la prossima settimana. Il primo obiettivo è il torneo di Doha, per poi puntare dritto agli Australian Open. Ma la Spagna di […]
  • MARC LOPEZ: “MI MANCA LO SLAM” Lo spagnolo non sembra aver smaltito le gioie dell’anno appena concluso e con il partner Marcel Granollers ha ancora qualche soddisfazione da togliersi. Si sa che l’appetito vien mangiando
  • IL DOPPIO AVVICINA LA REP.CECA ALLA COPPA A Praga, nella seconda giornata della finale di Coppa Davis, Tomas Berdych e Radek Stepanek piegano in rimonta Marcel Granollers e Marc Lopez, regalando alla squadra ceca un secondo punto, […]
  • COPPA DAVIS: IL DOPPIO PARLA CECO Berdych e Stepanek superano i "maestri" Granollers e Lopez in doppio e regalano il 2-1 alla Repubblica Ceca: "Adesso siamo nella milgior posizione possibile", dice Tomas, mentre in casa […]
  • FEDERER: MAI SOTTOVALUTATO RODDICK Il n.3 del mondo ha ceduto all'americano n.34 nel terzo turno di Miami. "Andy ha meritato la vittoria. Accetto la sconfitta, anche se è dura", ha dichiarato Roger

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.