NADAL SARA’ A SYDNEY CONTRO IL ‘RESTO DEL MONDO’

Tutto pronto a Sydney per un mini torneo in cui saranno impegnati giocatori del calibro di Nadal, Federer ed Hewitt.
venerdì, 13 Novembre 2015

TENNIS – Non mancheranno le sorprese ad inizio 2016. Infatti, in concomitanza con l’ATP 250 che si giocherà nella seconda settimana a Sydney, ci sarà una sfida, imperdibile, tra l’Australia ed il ‘Resto del Mondo’, quest’ultima capitanata da nomi si assoluto spessore come Federer e Nadal, oltre che John Mc Enroe e Pat Cash.

Presente dunque anche Rafa dopo qualche tentennamento legato agli incastri del suo calendario. Il vincitore di ben 14 titoli del Grande Slam, sarà in squadra con il francese Gael Monfils ed il sette volte campione Slam, l’americano John Mc Enroe.

Innovativa e molto, anche la formula su cui si disputerà il torneo. La stessa Federazione Australiana, organizzatrice dell’evento, ha deciso che si giocherà secondo la formula denominata “Fast4Tennis”, ossia match al meglio di 4 mini-set, cancellando gli abituali 15,30,40 con i più ‘innovativi’ 1,2 e 3.

La squadra australiana sarà composta dalla leggenda Pat Cash, dal nuovo capitano di Coppa Davis e due volte campione del Grande Slam Lleyton Hewitt e l’astro nascente Nick Kyrgios, deluso dopo la mancata ‘nomination’ agli ultimi Newcombe Medal e desideroso, anzi smanioso, di voler dimostrare a tutti di essersi (finalmente) calmato dopo gli ultimi, non piacevolissimi episodi che lo hanno visto, suo malgrado protagonista.

Tornando per un attimo a Nadal, considerato dalla stragrande maggioranza della critica come il miglior giocatore su terra rossa di tutti i tempi, e ‘titolare’ di nove Roland Garros in bacheca, due titoli conquistati a Wimbledon, due titoli US Open e un titolo Australian Open, nelle ultime uscite stagionali ha mostrato chiarissimi segni di ripresa. La sua mobilità in campo sembra essere tornata a livelli più accettabili rispetto alla copia assolutamente sbiadita vista per 3/4 di stagione e proprio per questo motivo, adesso, lo spagnolo cerca l’acuto, quello più grande.

“Non vedo l’ora di tornare a giocare quest’esibizione, anche perchè quella in cui avevo già preso parte, a Melobourne mi aveva entusiasmato. Penso che sia divertente non soltanto per noi giocatori ma anche per gli spettatori perchè non sai mai cosa potrà accadere tra un punto e l’altro. Sono molto felice anche di tornare a giocare a Sydney, città che negli ultimi anni non mi ha visto protagonista ma che, possiede, gente appassionata e competente in fatto di tennis. Sarà eccitante, sto contando i giorni”, ha dichiarato un sorridente Nadal alla stampa.

Disponibili già dalla giornata di oggi, i biglietti per assistere agli incontri. Per acquistare i preziosi tagliandi basterà collegarsi al sito www.ticketek.com.au/Fast4Sydney per non perdersi nemmeno un attimo di quello che sarà, con ogni probabilità, un evento più unico che raro.


Nessun Commento per “NADAL SARA' A SYDNEY CONTRO IL 'RESTO DEL MONDO'”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.