NADAL: “SERVIRÀ IL MIO MIGLIOR TENNIS PER VINCERE IL TITOLO”

Il dodici volte campione a Parigi avrà bisogno del suo miglior tennis per aggiudicarsi l’ennesimo titolo a Port D’Auteuil
sabato, 10 Ottobre 2020

Tennis. Per la 13ma volta nella sua gloriosa carriera, Rafael Nadal ha raggiunto la finale del Roland Garros. L’ex numero 1 del mondo ha piegato in tre set Diego Schwartzman, avvicinandosi a grandi passi al record di 20 Slam di Roger Federer.

“Roma è stato il mio primo torneo dopo sei mesi e Diego la prima sfida” ha spiegato Nadal dopo l’incontro. 

“Credo che l’esperienza di Roma mi abbia aiutato in qualche modo perché ho potuto studiare quel match, analizzare le cose che hanno funzionato e, ovviamente, quelle che non hanno funzionato – la maggior parte, no?”

Lo spagnolo si presenta in finale senza aver perso un set: “È importante attraversare l’intero processo. Devi soffrire. Non puoi pretendere di arrivare in finale al Roland Garros senza soffrire.

È quello che è successo, ma ho trovato la strada per venirne fuori, giusto? Ho giocato due gran dritti sul 15-40, uno lungolinea sulla parità, poi un serve&volley.

Devo giocare in quel modo. Per credere di poter continuare a giocare così, c’è bisogno di vincere questo genere di match, passare per questi momenti giocando aggressivo con il dritto. Sapere di poter riuscire in questo modo mi fa sentire positivo e in fiducia. E ciò aiuta per il futuro”.

Il maiorchino è consapevole di dover elevare il suo talento per aggiudicarsi il titolo: “Se non gioco il mio miglior tennis, la situazione sarà difficile.

So che questo è il campo su cui gioco bene da tanto tempo e ciò aiuta, ma allo stesso tempo lui ha dei risultati fantastici qui, arriva in fondo quasi ogni volta.

È uno degli avversari più duri, ma io sono qui per dare il meglio. So di dover fare un passo in avanti.

Ne ho fatto uno oggi, ma non è abbastanza per domenica e dovrò farne un altro. Ecco quello che cerco. Lavorerò sodo cercando di far sì che succeda”.


Nessun Commento per “NADAL: "SERVIRÀ IL MIO MIGLIOR TENNIS PER VINCERE IL TITOLO"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.