NADAL SICURO: “SE DEVO SCEGLIERE, VINCO ANCORA PARIGI”

Rafa Nadal nonostante il difficile periodo guarda avanti e lo fa con le stesse ambizioni di una volta: non ha dubbi circa lo Slam più desiderato
venerdì, 19 Febbraio 2016

Tennis. Rafa Nadal si concede in una breve intervista ad una tv brasiliana, dove si racconta circa la rivalità con Djokovic, il desiderio di vincere ancora uno Slam ed esprime, senza il minimo dubbio, su quale vada tutt’oggi la sua preferenza.

Il Roland Garros, non si ci stanca mai“. Il maiorchino approfondisce il tema del suo gioco, riguardo i colpi che dovrebbe migliorare e verso i quali sta ritrovando fiducia: “Credo che il mio colpo più importante sia il dritto. Il rovescio è un colpo importante e quando gioco bene il campo mi si apre di più e ho più opzioni. In Buenos Aires mi è mancato più il rovescio, cercherò di fare meglio qui, ma so che ciò che più mi è mancato nell’ultimo periodo è stata la fiducia nel dritto“.

Un gioco, magari, che gli permetta anche di allungare la sua carriera: “ Lo faccio per cercare di avere il massimo successo possibile in ogni torneo, poi che le cose vadano bene che le cose vadano male la carriera è lunga, non sono molto giovane, ho 29 anni anzi 29 e mezzo (ride), ho iniziato a 16 perciò che la carriera sia lunga o corta non è una preoccupazione. La carriera è lunga e cercheremo di allungarla ancor di più. Cerchiamo di adattarci ai nuovi tempi e agli avversari, e oggigiorno credo io debba giocare più avanti.

Sulla rivalità con Djokovic: “Penso Djokovic sia a un livello di gioco incredibile e oggi è un avversario molto difficile da battere. Non posso pensare a lui ma a me, a fare cosa devo fare e a cercare di essere al massimo livello.”

Infine, sull’Olimpiade: “Per me vincere le Olimpiadi nel 2008 (a Pechino) è stato incredibile, mi ha reso molto felice e vivere l’esperienza con gli atleti mi ha fatto emozionare tanto. Tutte queste esperienze ed emozioni sono praticamente irripetibili. Le Olimpiadi sono molto molto speciali ma gli Slam sono l’evento portante del nostro sport.


Nessun Commento per “NADAL SICURO: "SE DEVO SCEGLIERE, VINCO ANCORA PARIGI"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.