NADAL: “SO COSA DEVO FARE PER ESSERE PRONTO AL ROLAND GARROS”

L’ex numero 1 del mondo ha già in mente il lavoro da fare per essere pronto al Roland Garros, dove potrebbe eguagliare Federer
lunedì, 21 Settembre 2020

Tennis. Ha destato grande scalpore l’eliminazione di Rafael Nadal ai quarti degli Internazionali d’Italia. Il nove volte campione al Foro Italico si è arreso ad un grande Diego Schwartzman e non ha cercato scuse quando gli è stato chiesto di analizzare l’andamento del match.

Ha disputato un grande match, e io no. Quando è così, perdi. Succede. Dopo un lungo tempo senza le competizioni, ho giocato due buoni match, e quello di oggi l’ho giocato male contro un buon avversario. È così. voglio congratularmi con Diego e continuare a lavorare“ – ha dichiarato il 19 volte campione Slam.

Rafa non cambierà il suo approccio in vista del Roland Garros: “No, è un anno particolare e imprevedibile. Non lo so. Probabilmente andrò a casa, vediamo come vanno le cose. Qui ho fatto alcune cose bene e altre male. È tutto. Ho disputato tre match, ho lottato fino alla fine.

Ma come puoi aspettarti di vincere la partita perdendo così tanti servizi? È una cosa su cui devo focalizzarmi. So come fare, continuerò a lavorarci e ad allenarmi con il giusto atteggiamento per tentare di essere pronto.

Possiamo trovare delle scuse, ma non ho giocato sufficientemente bene. Quindi devo capire, tra me e me, come sia successo. 

Non è il momento di trovare scuse, ma di accettare che non ho giocato come avrei dovuto.

C’era un’umidità molto più pesante rispetto ai giorni precedenti e questo ha influito molto sul rimbalzo della palla. Io ho avuto difficoltà a spingerla mentre lui ci è riuscito alla grande“.


Nessun Commento per “NADAL: "SO COSA DEVO FARE PER ESSERE PRONTO AL ROLAND GARROS"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.