NADAL SPAVENTA TUTTI: “NON SO SE GIOCO CON FEDERER”

Lo spagnolo mette in dubbio la sua partecipazione alla semifinale con Federer
sabato, 16 Marzo 2019

Tennis. Nadal si guadagna il pass per le semifinali di Indian Wells, ma non sa se le giocherà. Questa è la notizia del giorno che mette in ansia fan di tutto il mondo, soprattutto perché ad attenderlo c’è l’ennesima sfida con Federer. Problemi fisici per lo spagnolo, che così ha parlato in conferenza stampa.

“Onestamente, sono molto sofferente adesso, ma sono abituato a giocare con alcuni problemi, quindi ho cercato di concentrarmi e provare a lottare su ogni palla. Senza dubbio questa è una di quelle vittorie che posso dire che sono orgoglioso di aver vinto nonostante le difficoltà “.

Con Roger l’ennesimo capitolo di una sfida infinita: “Senza dubbio le partite contro Federer sono sempre speciali, siamo due giocatori che hanno condiviso tante partite con stili e modi diversi di comprendere questo sport. Inoltre abbiamo un ottimo rapporto dentro e fuori dal campo ed è bello avere l’opportunità di continuare a competere al massimo con lui nelle fasi finali dei tornei”.

Il big match resta però in dubbio, il maiorchino spiega: “Nessuno può sapere cosa accadrà il giorno dopo, tutto può succedere, il mio obiettivo è chiaramente quello di essere pronto per domani, ma poi vedremo cosa accadrà, non posso garantire su come mi sveglierò. È un po’ frustrante avere molti infortuni di fila, ma forse non è il giorno giusto per parlarne nel bel mezzo di un torneo. Io gioco e perdo e dopo la fine sarò molto felice di rispondere a questa domanda”.

Qualche accusa al moderno calendario Atp: “Il problema è che se dico qualcosa contro questa superficie, sembra che parlo sempre male quando le cose non vanno bene, è difficile trovare una superficie dura come quella su cui giochiamo a tennis, dove devi fare molti movimenti aggressivi e costringere il tuo corpo al massimo, ma probabilmente il mio corpo non lo ama così tanto. Non dico che bisogna giocare di più su terra battuta o su un’altra superficie, ma bisognerebbe adottare condizioni più morbide per il futuro dei giocatori di tennis”.


Nessun Commento per “NADAL SPAVENTA TUTTI: "NON SO SE GIOCO CON FEDERER"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.