NAOMI OSAKA HA SCELTO, WIM FISSETTE E’ IL SUO NUOVO COACH

La tennista giapponese spera di ritrovare il suo miglior tennis insieme all'esperto tecnico belga
lunedì, 16 Dicembre 2019

TENNIS – Naomi Osaka ha deciso di voltare pagina, annunciando la scelta di un nuovo coach per l’ormai imminente stagione 2020. La tennista giapponese ha comunicato ufficialmente infatti di aver puntato sull’esperienza del belga Wim Fissette, che dovrà subito iniziare a lavorare a pieno regime insieme a lei in vista dei prossimi Australian Open.

Fissette, che avrà l’arduo compito di far ritornare la giocatrice asiatica sui livelli mostrati con il precedente allenatore Sascha Bajin, con il quale ha vinto proprio l’ultima edizione degli Australian Open, in passato ha allenato giocatrici del calibro di Kim Clijsters, Victoria Azarenka, Angelique Kerber e Simona Halep, oltre a Johanna Konta, Sara Errani e Sabine Lisicki. La Osaka cercherà quindi di trovare la stabilità che non ha avuto nel 2019, visto che dopo Bajin nel corso della stagione da poco conclusa ha lavorato anche con Jermaine Jenkins, per poi interrompere questa collaborazione dopo gli ultimi Us Open. A quel punto la giapponese ha concluso il 2019 con il padre Leonardo Francois a fargli da coach, e adesso spera di aver fatto la scelta giusta con Fissette. Inutile nascondere che i suoi obiettivi sono molto importanti, a partire proprio dal primo Slam della stagione fino ad arrivare all’eventuale ritorno in vetta al ranking Wta. Ma di certo la strada non sarà semplice, sia per la crescita di alcune nuove giocatrici che hanno dimostrato di poter competere ai massimi livelli, sia per la sua condizione psico-fisica, che deve tornare ad essere quella dell’inizio del 2019 per sperare di riprendersi lo scettro del tennis femminile.

(Nella foto Naomi Osaka – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “NAOMI OSAKA HA SCELTO, WIM FISSETTE E' IL SUO NUOVO COACH”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.