NASCE OGGI: ALEX CORRETJA, LO SPAGNOLO LEALE…

Compie 43 anni Alex Corretja, l'ex numero 2 del mondo che conquistò due finali al French Open e si guadagnò la fama di giocatore educato e gentile...
mercoledì, 12 Aprile 2017

Tennis – Tanti auguri all’ex numero 2 del mondo, Alex Corretja, che raggiunse due magnifiche finali al Roland Garros nel 1998 e 2001.

Nato nel 1974 a Barcellona, Corretja fu una promessa già da ragazzo quando conquistò, a 16 anni, l’Orange Bowl. Raggiunto il professionismo nel 1991, si fece notare nel 1996 ai quarti del Flushing Meadows contro Pete Sampras, dove mancò un match point in un incontro durato 4 ore e 9 minuti (7-6 5-7 5-7 6-4 7-6 il punteggio). Si rifece poi nel 2002, quando superò in Coppa Davis Sampras sull’erba, recuperando a Houston due set di svantaggio al sette volte re di Wimbledon.

Nel circuito ATP ha giocato 30 finali vincendone 17: la prima a Buenos Aires, nel 1994, contro Javier Frana e l’ultima a Kitzbuehel, nel 2002, sul connazionale Juan Carlos Ferrero. Per non parlare della prestigiosa vittoria a Roma agli Internazionali d’Italia del 1997 su Marcelo Rios e quella, non meno importante, agli Indian Wells del 2000 su Thomas Enqvist. +

 

In carriera, Alex Corretja ha conquistato 17 titoli ATP, la medaglia olimpica di bronzo a Sydney di doppio e contriuì al primo successo storico della Spagna in Coppa Davis (2000).

Dotato di un gioco lineare e semplice basato su un diritto molto arrotato e un rovescio a una sola mano dai movimenti fluidi, Corretja si ritirò nel 2005 a causa di vari infortuni (soprattutto all’occhio sinistro).

Mi ritiro con tranquillità perché so di aver sempre dato il 100 per cento di me in tutta la mia carriera. Sono molto orgoglioso di quello che sono riuscito a fare e a vincere. Se sono diventato un buon giocatore di tennis lo devo a molte persone, ma soprattutto a tutti quelli che mi hanno voluto bene“.


Nessun Commento per “NASCE OGGI: ALEX CORRETJA, LO SPAGNOLO LEALE...”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • LA SPAGNA A CORRETJA I campioni in carica della Coppa Davis si affidano ad Alex Corretja come capitano per un 2012 senza Nadal e Ferrer
  • SPAGNA: MOYA’ NUOVO CAPITANO Dopo la deludente stagione di Davis, la Real Federación Española de Tenis ha ufficializzato il successore di Alex Corretja come capitano della Spagna. Il nuovo timoniere sarà l’ex numero […]
  • ATP AMBURGO 1996, L’UNICA MERAVIGLIA DI ROBERTO CARRETERO Con l'ATP 500 di Amburgo alle porte, riviviamo una delle più grandi sorprese nella storia recente del tennis. Il trionfo del "One hit wonder" Roberto Carretero.
  • ALEX CORRETJA: “DJOKOVIC IL PIU’ GRANDE DOMINATORE” Puntodebreak ha intervistato Alex Corretja trattando diverse questioni che interessano il tennis. Lo spagnolo sottolinea il dominio di Djokovic e la scomparsa degli specialisti nel tennis moderno.
  • CORRETJA: ’10 ROLAND GARROS DI NADAL IRRIPETIBILI’ Impegnato lo scorso week-end nel Champions Tour a Marbella dove a vincere è stato Carlos Moya, l'ex numero due del mondo Alex Corretja ha parlato del ritorno ai vertici del connazionale […]
  • ALEX CORRETJA RACCOGLIE I COCCI DELL’ARMADA Abituati a vincere, gli spagnoli di Coppa Davis sono sotto shock. Il capitano Alex Corretja sposta l’attenzione al prossimo match con il Canada: “Ci aspetta un duro lavoro; speriamo che […]

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.