NAVRATILOVA: “DJOKOVIC NON SA IL MOTIVO DELLA PARITÀ NEI TORNEI COMBINED”

La campionessa Martina Navratilova dice la sua in merito alle dichiarazioni dell'ex CEO di Indian Wells e del numero uno Novak Djokovic.
mercoledì, 23 Marzo 2016

Tennis. Continuano le polemiche sulle dichiarazioni sessiste dell’ormai ex direttore esecutivo del torneo californiano. Dopo Serena Williams e Victoria Azarenka, ecco la difesa di Martina Navratilova.

È stato molto scoraggiante sentire Raymond Moore fare queste affermazioni estremamente distorte e molto vecchie sulle donne. Siamo arrivate fin qui da sole, senza l’aiuto di giocatori di sesso maschile, e continueremo in futuro” afferma l’ex numero uno Wta.
Campionessa di 18 titoli slam, la Navratilova ha combattuto per ottenere i suoi diritti e per vedere affermati quelli delle altre donne come lei. Il circuito Wta nato dopo quello Atp, è ad oggi affermato quanto quello maschile, ma alcuni non la pensano così. Tra le dichiarazioni che lasciano perplessa l’ex tennista ci sono quelle del numero 1 Atp Novak Djokovic che ha parlato di un prize money maggiore per i giocatori maschi perché attirano più pubblico delle donne; e la risposta della Navratilova arriva immediata: “Per quanto riguarda Novak Djokovic, mi piace un sacco, ma chiaramente non ha capito il motivo per cui le donne e gli uomini giocando in tornei combined devono essere pagati allo stesso modo. Pensavo che queste cose fossero superate da tempo.”

La Navratilova ha inoltre lanciato una provocazione affermando: “Difficile immaginare donne giocare ad Indian Wells con Moore direttore del torneo” ma le successive dimissioni del direttore hanno in qualche modo risposto a tale affermazione. Non si poteva immaginare soluzione diversa dopo dichiarazioni che sanno ormai di antico, come ha detto la Navratilova stessa. Per quanto riguarda invece Djokovic, il serbo ha provato a calmare le polemiche con delle scuse sul suo profilo Facebook. Basterà?

Argomento questo, sicuramente dibattuto molte volte, che continua a suscitare polemiche ma che dovrebbe essere affrontato con un progresso di base.

Foto: Martina Navratilova (da archivio tennis.it)


Nessun Commento per “NAVRATILOVA: "DJOKOVIC NON SA IL MOTIVO DELLA PARITÀ NEI TORNEI COMBINED"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.