NEXT GEN, IL PROGRAMMA DEL MARTEDÌ

Si parte con le Next Gen, Milano si prepara ad ospitare il torneo. Domani in scena quattro match più un'esibizione, riflettori puntati su Quinzi
lunedì, 6 Novembre 2017

TENNIS – Se i big sono già proiettati alle Finals di Londra, i talenti del futuro guardano con interesse ed ambizione alle Next Gen di questa settimana. Milano indossa l’abito da sera per l’evento che andrà in scena da domani fino a sabato, con gli otto migliori tennisti Under 21 pronti a darsi battaglia per quella che, fondamentalmente, è la trasposizione dell’evento britannico in scala ridotta.

C’è anche un italiano in gara ed è Gianluigi Quinzi. Il nome azzurro è emerso dal tabellone preliminare che assegnava la wild card per l’ottavo posto in griglia e l’ex campione juniores di Wimbledon ha avuto la meglio sul resto dei connazionali in corsa per il pass. Non un compito facile, quello di rappresentare l’Italia contro altri sette nomi pronti a spiccare il volo verso l’élite del tennis internazionale, ma il pubblico di Milano è intenzionato a trascinarlo verso una settimana di soddisfazioni.

Il martedì è il giorno in cui partono le Next Gen. Quattro sfide in programma, due per il Gruppo A ed altrettante per il Gruppo B, intervallate dall’esibizione che metterà di fronte il grande assente del torneo Alexander Zverev, già qualificato per le Finals di Londra, e Stefanos Tsitsipas, che non è riuscito a qualificarsi ma rientra tra gli identikit da seguire con maggiore attenzione nel corso dei prossimi mesi.

Si parte dal secondo girone e non prima delle 14:00. In campo vanno il numero 2 Karen Khachanov contro il numero 7 Daniil Medvedev. A seguire, la sfida tra la terza forza del seeding Denis Shapovalov, nonché forte candidato alla vittoria finale, e il numero 6 Hyeon Chung, per il primo match del primo gruppo. Dopo Zverev-Tsitsipas, che dividerà il pomeriggio a metà, si passa agli altri due testa a testa. Il numero 4 Borna Coric affronta il numero 5 Jared Donaldson. A chiudere il programma, dunque, sarà il confronto tra il primo della classe Andrey Rublev e Gianluigi Quinzi.

La copertura TV, come da programma, sarà affidata a Supertennis. La TV della FIT, oltre a trasmettere i match della tabella di marcia giornaliera, andrà in onda in tre fasce orarie diverse: 13:30, 16:45 e 22:15, eccezion fatta per venerdì e sabato in cui gli appuntamenti si ridurranno a due.


Nessun Commento per “NEXT GEN, IL PROGRAMMA DEL MARTEDÌ”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.